Trampolino Hans Walland

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Trampolino Hans Walland
Hans-Walland-Großschanze
Murau, Sprungschanzen.jpg
StatoAustria Austria
LocalitàMurau
Apertura1968
Chiusura?
Trampolino lungo HS125
Punto K120 m
Primato128,5 m
(Bjarte Engen Vik, 1996)

Coordinate: 47°06′32.04″N 14°09′31.32″E / 47.1089°N 14.1587°E47.1089; 14.1587

Il Trampolino Hans Walland (ufficialmente, in tedesco: Hans-Walland-Großschanze, "trampolino lungo Hans Walland") è un trampolino in disuso situato a Murau, in Austria, entro il complesso KLH-Arena (già Murauer Schanzenkessel).

Cenni storici[modifica | modifica wikitesto]

Da sinistra a destra, i moderni trampolini K60, K35, K20 e il vecchio K85

Aperto nel 1968, l'impianto ha ospitato una gara della Coppa del Mondo di salto con gli sci, nel 1994, e varie tappe della Coppa del Mondo di combinata nordica[1].

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Il trampolino lungo ha il punto K a 120 m; il primato di distanza appartiene al norvegese Bjarte Engen Vik (128,5 m nel 1996). Il complesso è attrezzato anche con salti minori K85 (Gumpold, anch'esso in disuso), K60 e K35[1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Scheda Skisprungschanzen.com della Murauer Schanzenkessel, su skisprungschanzen.com. URL consultato il 26 aprile 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Sport invernali Portale Sport invernali: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di sport invernali