S/2004 S 23

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
S/2004 S 23
Satellite diSaturno
Scoperta7 ottobre 2019
ScopritoreSheppard, Jewitt, Kleyna
Designazioni
alternative
Saturno LVI
Parametri orbitali
Semiasse maggiore21.427.000 km
Periodo orbitale-1164,3 giorni
Inclinazione rispetto
all'equat. di Saturno
177,7°
Eccentricità0,399
Dati fisici
Diametro medio~4 km

S/2004 S 23 è un satellite naturale irregolare del pianeta Saturno. In attesa della promulgazione di un nome definitivo da parte dell'Unione Astronomica Internazionale l'oggetto è tuttora noto mediante la sua designazione provvisoria.[1]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

È un satellite naturale di Saturno e venne scoperto da Scott S. Sheppard, David Jewitt e Jan Kleyna il 7 ottobre 2019 in base alle osservazioni effettuate tra il 12 dicembre 2004 e il 22 marzo 2007.

S/2004 S 23 ha un diametro di 4 km ed orbita attorno a Saturno ad una distanza media di 21,427 × 109 m in 1164,3 giorni, con un'inclinazione di circa 178° rispetto all'equatore di Saturno; ha inoltre un'eccentricità di 0,399.

Parametri orbitali[modifica | modifica wikitesto]

Il satellite è caratterizzato da un movimento retrogrado. Per le caratteristiche dei suoi parametri è considerato un membro del Gruppo Nordico.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Numbering of natural satellites (PDF), in MPC 133821, Unione Astronomica Internazionale, 10 agosto 2021. URL consultato il 22 agosto 2021.
  Portale Sistema solare: accedi alle voci di Wikipedia sugli oggetti del Sistema solare