S/2009 S 1

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
S/2009 S1
PIA11665 moonlet in B Ring.jpg
Il punto brillante con una lunga ombra nel centro è S/2009 S1. A destra la Divisione di Cassini.
Satellite diSaturno
Scoperta26 luglio 2009
ScopritoreCassini Imaging Science Team
Parametri orbitali
Semiasse maggiore117 000 km
Eccentricità0
Dati fisici
Diametro medio300 m
Massa
sconosciuta
Dati osservativi
Magnitudine app.28

S/2009 S1 è il nome provvisorio di un piccolo satellite naturale di Saturno. Fu scoperto da Carolyn Porco del Cassini Imaging Science Team, esaminando le immagini della Cassini il 26 luglio del 2009. Il satellite, con un diametro approssimativo di 300 metri, orbita da Saturno a una distanza media di circa 117.000 chilometri nella fascia esterna dell'Anello B.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • A Small Find Near Equinox, in Cassini Solstice Mission, JPL/NASA, 7 agosto 2009. URL consultato il 2 gennaio 2012 (archiviato dall'url originale il 10 ottobre 2009).
Sistema solare Portale Sistema solare: accedi alle voci di Wikipedia sugli oggetti del Sistema solare