Ruby Dee

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ruby Dee nel 1972

Ruby Dee, all'anagrafe Ruby Ann Wallace (Cleveland, 27 ottobre 1922New Rochelle, 11 giugno 2014), è stata un'attrice, poetessa, sceneggiatrice, nonché giornalista e attivista politica statunitense.

La Dee è stata nominata per ben otto volte agli Emmy Awards vincendo in due occasioni, per il film-TV Decoration Day (1990) e per la sua apparizione nell'episodio Skylark della serie televisiva China Beach (1991). Per l'interpretazione della madre di Frank Lucas in American Gangster (2007) di Ridley Scott, è stata candidata nel 2008 al premio Oscar alla miglior attrice non protagonista.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Ruby Dee crebbe nel quartiere newyorkese di Harlem, dove si diplomò nel 1945 all'Hunter College in lingua francese e spagnolo, recitando nel frattempo all'American Negro Theater. Fece il suo debutto teatrale a Broadway nel 1943, nel dramma Anna Lucasta. Nel 1946 incontrò l'attore Ossie Davis, con il quale recitava nel dramma Jeb. Si sposarono nel 1948.

Nel 1950 fu la prima donna afroamericana ad interpretare un ruolo primario all'American Shakespeare Festival, vincendo un Obie Award per la sua interpretazione del personaggio di Lena nel dramma Boseman and Lena di Athol Fugard. Vinse inoltre un Drama Desk Award per la sua interpretazione in Wedding Band. La Dee apparve in circa una cinquantina di pellicole, facendo il suo esordio in Uomo bianco, tu vivrai! (1950), al fianco di Sidney Poitier. Tuttavia il suo primo ruolo importante fu la parte della moglie del giocatore di baseball Jackie Robinson nel film autobiografico The Jackie Robinson Story (1950). Dal 1952 entrò a far parte del cast della soap opera televisiva The Guiding Light, mandata in onda dalla CBS.

Nel 1959 venne acclamata per la sua interpretazione teatrale del personaggio di Ruth Younger nel dramma A Raisin in the Sun di Lorraine Hansberry. Negli anni sessanta partecipò a numerose pellicole a sfondo politico, tra le quali sono da ricordare Un grappolo di sole (1961), Il balcone (1963) e Tradimento (1968).

Fra il pubblico più giovane è nota per le sue apparizioni in alcune pellicole dirette dal regista afroamericano Spike Lee, interpretate insieme al marito Ossie Davis, quali Fa' la cosa giusta (1989) e Jungle Fever (1991).

Filmografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatrici italiane[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN61645922 · LCCN: (ENn82154795 · ISNI: (EN0000 0001 0907 520X · GND: (DE121113795 · BNF: (FRcb12464274f (data)