Assistente sociale (serie televisiva)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Assistente sociale
Titolo originaleEast Side/West Side
PaeseStati Uniti d'America
Anno1963-1964
Formatoserie TV
Generedrammatico
Stagioni1 Modifica su Wikidata
Episodi26 Modifica su Wikidata
Durata60 min (episodio)
Lingua originaleinglese
Dati tecniciB/N
rapporto: 1,33 : 1
Crediti
IdeatoreRobert Alan Aurthur
Interpreti e personaggi
FotografiaJack Priestley
MontaggioPatricia Lewis Jaffe
MusicheKenyon Hopkins, Robert Prince
ProduttoreDon Kranze, Larry Arrick
Produttore esecutivoDavid Susskind
Casa di produzioneColumbia Broadcasting System, Talent Associates, United Artists Television
Prima visione
Dal23 settembre 1963
Al27 aprile 1964
Rete televisivaCBS

Assistente sociale (East Side/West Side) è una serie televisiva statunitense in 26 episodi trasmessi per la prima volta nel corso di una sola stagione dal 1963 al 1964.

È una serie del genere drammatico incentrata sulle vicende di Neil Brock, un assistente sociale di New York che lavora per il servizio privato Community Welfare Service, con la sua segretaria, Jane Foster. La serie è ricordata per i molti temi per l'epoca controversi che affronta nel corso dei suoi episodi, molti di quali terminano spesso in maniera drammatica. Ad esempio nei primi due episodi Brock investiga su una prostituta con un bambino (The Sinner) e su una minore coinvolta in uno stupro (Age of Consent). Nonostante qualche cambiamento nel format nel corso della prima stagione (Brock diventa assistente di una personalità del Congresso) la serie fu cancellata alla fine della prima stagione a causa di problematiche legate agli sponsor, che faticavano a legarsi ad una serie che affrontava tematiche del genere, e alla distribuzione ad emittenti locali.

Personaggi e interpreti[modifica | modifica wikitesto]

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

La serie, ideata da Robert Alan Aurthur, fu prodotta da Columbia Broadcasting System, Talent Associates e United Artists Television[1] e girata nei Biograph Studios a New York.[2] Le musiche furono composte da Kenyon Hopkins e Robert Prince.[3]

Registi[modifica | modifica wikitesto]

Tra i registi sono accreditati:[3]

Sceneggiatori[modifica | modifica wikitesto]

Tra gli sceneggiatori sono accreditati:[3]

  • Edward Adler in 3 episodi (1963-1964)
  • Edward DeBlasio in 3 episodi (1963-1964)
  • Allan Sloane in 3 episodi (1963-1964)
  • Robert Van Scoyk in 3 episodi (1963-1964)
  • Millard Lampell in 2 episodi (1963-1964)
  • Arnold Perl in 2 episodi (1963)
  • Irve Tunick in un episodio (1963)
  • M.L. Paterson

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

La serie fu trasmessa negli Stati Uniti dal 23 settembre 1963 al 27 aprile 1964[4][5] sulla rete televisiva CBS.[1] In Italia è stata trasmessa con il titolo Assistente sociale.[6]

Alcune delle uscite internazionali sono state:[7]

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Episodi Prima TV USA
Prima stagione 26 1963-1964

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Assistente sociale - IMDb - Crediti per le compagnie di produzione e distribuzione, su imdb.it. URL consultato il 27 maggio 2012.
  2. ^ Assistente sociale - IMDb - Luoghi delle riprese, su imdb.it. URL consultato il 27 maggio 2012.
  3. ^ a b c Assistente sociale - IMDb - Cast e crediti completi, su imdb.it. URL consultato il 27 maggio 2012.
  4. ^ Assistente sociale - IMDb - Elenco degli episodi, su imdb.it. URL consultato il 27 maggio 2012.
  5. ^ Assistente sociale - tv.com - Elenco degli episodi, su tv.com. URL consultato il 27 maggio 2012.
  6. ^ Assistente sociale - MYmovies, su mymovies.it. URL consultato il 27 maggio 2012.
  7. ^ Assistente sociale - IMDb - Date di uscita, su imdb.it. URL consultato il 27 maggio 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione