Richard Farnsworth

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Richard Farnsworth (Los Angeles, 1º settembre 1920Lincoln, 6 ottobre 2000) è stato un attore e stuntman statunitense.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Prima di cominciare la carriera di attore fu stuntman, soprattutto negli anni sessanta. Pur essendo sempre stato un attore di secondo piano fu nominato all'Oscar al miglior attore non protagonista nel 1979 per Arriva un cavaliere libero e selvaggio. Compare nel film di Rob Reiner, Misery non deve morire e nella miniserie canadese Anna dai capelli rossi dove interpreta il ruolo di Matthew Cuthbert.

Nel 1999 la sua interpretazione nel film di David Lynch Una storia vera gli valse una nomination per l'Oscar al miglior attore.

Farnsworth ha una stella sulla Hollywood Walk of Fame al 1560 Vine Street.

La morte[modifica | modifica wikitesto]

Agli inizi degli anni novanta gli viene diagnosticato un cancro alla prostata. Prima del film Una storia vera gli venne diagnosticato un cancro alle ossa in fase terminale. Girò questo film soffrendo. Nel 2000, un anno dopo l'uscita del film, si suicidò all'età di 80 anni sparandosi all'interno del suo ranch a Lincoln (Nuovo Messico). Fu sepolto insieme alla moglie Margaret Hill, morta nel 1985, a Los Angeles.

Ha lasciato due figli: Diamond e Missy.

Filmografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatori italiani[modifica | modifica wikitesto]

Nelle versioni in italiano dei suoi film, Richard Farnsworth è stato doppiato da:

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN14972598 · LCCN: (ENno99058742 · ISNI: (EN0000 0001 1040 8630 · GND: (DE139037659 · BNF: (FRcb14033999f (data)