Premio Città dei Cavalieri di Malta

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il Premio Città dei Cavalieri di Malta è un premio che viene conferito annualmente, in una manifestazione che si tiene a Trinitapoli.

È stato istituito dal Comune di Trinitapoli nel 2007 per premiare personalità, enti o associazioni che si sono particolarmente distinti nel campo sociale e nel mondo della cultura locale, nazionale e internazionale. La sua creazione è nata dalla volontà di promuovere la città e il suo ricco patrimonio storico e naturalistico, ispirandosi al fatto che la città della bassa Capitanata dal 1589 al 1798 è stata Commenda Magistrale del Sovrano Militare Ordine di Malta[1].

Nel corso degli anni il premio è stato vinto oltre che da importanti volti noti anche da alcune istituzioni tra cui Gran priorato di Napoli e Sicilia del Sovrano Militare Ordine di Malta, Medici Senza Frontiere, Comunità di Sant'Egidio, AMREF, 82º Reggimento fanteria "Torino", Nazionale italiana cantanti, Caritas Italiana[2].

Il premio[modifica | modifica wikitesto]

Il premio, denominato la "Croce di Malta", è una scultura in bronzo realizzata dal maestro Alessandro Fanizza[2].

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]

I edizione[modifica | modifica wikitesto]

La prima edizione si è svolta nel 2007 ed è stata presentata da Attilio Romita e Matilde Brandi. I premiati sono:

II edizione[modifica | modifica wikitesto]

La seconda edizione si è svolta nel 2008 ed è stata presentata da Attilio Romita e Matilde Brandi[3]. I premiati sono stati:

III edizione[modifica | modifica wikitesto]

La terza edizione si è svolta nel 2009 ed è stata presentata da Tosca D'Aquino e Charlotte Krona. I premiati sono stati:

IV edizione[modifica | modifica wikitesto]

La IV edizione si è svolta nel 2010 ed è stata presentata da Toti e Tata[2]. I premiati sono:

V edizione[modifica | modifica wikitesto]

La V edizione si è svolta nel 2011 ed è stata presentata da Emilio Solfrizzi e Antonio Stornaiolo. I premiati sono:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Pagina del Premio 2008
  2. ^ a b c Premio "Città dei Cavalieri di Malta" 2010: qualità e contenuti, corriereofanto.it.
  3. ^ Premio Cavalieri di Malta 2008, youtube.com.
  4. ^ Noemi, www3.lastampa.it.
  5. ^ "Premio Città dei Cavalieri di Malta 2009" a Negroamaro, teleradioerre.it.
Puglia Portale Puglia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Puglia