Ponte Mammolo (metropolitana di Roma)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Logo Metropolitane Italia.svg Ponte Mammolo
Metro B - stazione Ponte Mammolo 1010801.JPG
Stazione della metropolitana di Roma
Gestore ATAC
Inaugurazione 1995
Stato In uso
Linea linea B
Localizzazione V. Tiburtina / v.le P. Togliatti, I-00155 Roma
Tipologia Fermata sopraelevata
Interscambio Autolinee urbane e interurbane
Dintorni Istituto Regina Elena
Mappa di localizzazione: Roma
Ponte Mammolo
Ponte Mammolo
Metropolitane del mondo

Coordinate: 41°55′14″N 12°33′54″E / 41.920556°N 12.565°E41.920556; 12.565

Ponte Mammolo è una fermata della linea B della metropolitana di Roma. Si trova lungo via Tiburtina all'altezza dell'allaccio con viale Palmiro Togliatti ed è in servizio dal 1995, pur essendo stata ultimata quasi cinque anni prima.

Si tratta di una stazione sopraelevata con accesso al piano stradale; ha due banchine, una per ogni direzione, alle quali si accede attraverso rampe, scale mobili o ascensori. Il fabbricato ha un solo ingresso, sul proprio fronte meridionale, sul piazzale nel quale sono attestati i capilinea dei mezzi urbani ed extraurbani di superficie.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La stazione venne costruita alla fine degli anni ottanta come parte della tratta da Termini a Rebibbia, entrata in servizio nel 1990; la stazione di Ponte Mammolo rimase tuttavia inattiva in quanto all'epoca la zona non era ancora abitata, e mancava un nodo stradale adeguato[1]. Fu infine aperta il 13 dicembre 1995[2][3] all'inizio solo per i treni diretti verso Laurentina. Contestualmente all'apertura fu reso disponibile un parcheggio da 1 800 posti e fu preannunciato un nodo d'interscambio con autolinee urbane ed extraurbane, che fu reso pienamente operativo quasi due anni più tardi, il 22 settembre 1997 insieme a un ampliamento del parcheggio[4].

Dintorni[modifica | modifica wikitesto]

Servizi[modifica | modifica wikitesto]

  • Aiga ticketpurchase inv.svg Biglietteria a sportello
  • Feature ticket office inv 2.svg Biglietteria automatica
  • Aiga toilets inv.svg Servizi igienici
  • Aiga coffeeshop inv.svg Bar

Interscambi[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Storia stazione Ponte Mammolo, su stazionidelmondo.it (archiviato dall'url originale il 24 settembre 2015).
  2. ^ Nuova stazione romana, in I Treni, anno XVII, n. 168, Salò, Editrice Trasporti su Rotaie, febbraio 1996, p. 9, ISSN 0392-4602 (WC · ACNP).
  3. ^ Ponte Mammolo: aperto parcheggio e nuova stazlone della metro B (PDF), in l'Unità, 14 dicembre 1995, p. 20. URL consultato il 2 settembre 2019.
  4. ^ Lucio Cillis, Nasce il terminal di Roma Est, in la Repubblica, 23 settembre 1997. URL consultato il 2 settembre 2019.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Capolinea Fermata precedente linea B Fermata successiva Capolinea
Rebibbia TriangleArrow-Left.svg Rebibbia Pfeil links.svg Ponte Mammolo Pfeil rechts.svg Santa Maria del Soccorso TriangleArrow-Right.svg Laurentina