Castro Pretorio (metropolitana di Roma)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Logo Metropolitane Italia.svg Castro Pretorio
2012-07-04 Roma Metro B Castro Pretorio scalinata.jpg
La scalinata d'accesso sul lato della Biblioteca Nazionale Centrale
Stazione della metropolitana di Roma
Gestore ATAC
Inaugurazione 1990
Stato temporaneamente chiusa
Linea linea B
Tipologia Stazione sotterranea con due binari in canne parallele
Interscambio Autolinee urbane
Mappa di localizzazione: Roma
Castro Pretorio
Castro Pretorio
Metropolitane del mondo

Coordinate: 41°54′22.91″N 12°30′19.91″E / 41.906365°N 12.505531°E41.906365; 12.505531

Castro Pretorio è una stazione di profondità della linea B della metropolitana di Roma. Si trova su viale Castro Pretorio, all'incrocio con via San Martino della Battaglia, nel rione Castro Pretorio. L'uscita si affaccia sui Castra Praetoria, gli accampamenti della Guardia pretoriana che attualmente ospitano la Biblioteca Nazionale Centrale.

La fermata è stata inaugurata l'8 dicembre 1990.

Dal 5 ottobre 2020 la stazione è chiusa per lavori di sostituzione delle scale mobili.

Servizi[modifica | modifica wikitesto]

La stazione dispone di:

  • Biglietteria Biglietteria automatica
  • WC Servizi igienici

Interscambi[modifica | modifica wikitesto]

  • Fermata autobus Fermata autobus ATAC

Dintorni[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Marcello Cruciani, Linea B fino a Rebibbia, in "I Treni Oggi" n. 112 (febbraio 1991), pp. 12–15.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Capolinea Fermata precedente Linea B Fermata successiva Capolinea
Rebibbia

Jonio

TriangleArrow-Left.svg Policlinico Pfeil links.svg Castro Pretorio Pfeil rechts.svg Termini TriangleArrow-Right.svg Laurentina