Policlinico (metropolitana di Roma)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Logo Metropolitane Italia.svg
Policlinico
Roma - Policlinico Metro B - Esterno.jpg
Ingresso della stazione su viale Regina Elena lato policlinico Umberto I
Stazione dellametropolitana di Roma
GestoreATAC
Inaugurazione1990
Statoin uso
Linealinea B
LocalizzazionePiazza Sassari
TipologiaStazione sotterranea con due binari in canne parallele
InterscambioTranvie urbane
Autolinee urbane
DintorniPoliclinico Umberto I
Città universitaria di Roma
Mappa di localizzazione: Roma
Policlinico
Policlinico
Metropolitane del mondo
Coordinate: 41°54′32″N 12°30′42″E / 41.908889°N 12.511667°E41.908889; 12.511667

Policlinico è una stazione di profondità della linea B della metropolitana di Roma realizzata a foro cieco. Si trova nel quartiere Nomentano in corrispondenza di piazza Sassari, alla confluenza tra viale Regina Margherita e viale Regina Elena, e prende il nome dal vicino policlinico Umberto I.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La fermata fu inaugurata l'8 dicembre 1990 col prolungamento della linea B da Termini a Rebibbia.

Il 29 novembre 2020, poco più di un mese dopo rispetto all'adiacente Castro Pretorio, è stata chiusa per permettere la sostituzione trentennale degli impianti di traslazione e la realizzazione di minori lavori infrastrutturali per eliminare le infiltrazioni d'acqua e adeguare la stazione alle norme antincendio. La stazione è stata riaperta il 24 dicembre 2021.[1]

Servizi[modifica | modifica wikitesto]

La stazione dispone di:

  • Biglietteria Biglietteria automatica
  • WC Servizi igienici

Interscambi[modifica | modifica wikitesto]

Policlinico costituisce un nodo di scambio con le linee tranviarie 3 e 19 nonché con numerose autolinee urbane.

Dintorni[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Metro B: riapre la stazione Policlinico, su atac.roma.it, ATAC, 23 dicembre 2021. URL consultato il 23 dicembre 2021 (archiviato il 23 dicembre 2021).

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Marcello Cruciani, Linea B fino a Rebibbia, in "I Treni Oggi" n. 112 (febbraio 1991), pp. 12–15.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Capolinea Fermata precedente Linea B Fermata successiva Capolinea
Rebibbia

Jonio

TriangleArrow-Left.svg Bologna Pfeil links.svg Policlinico Pfeil rechts.svg Castro Pretorio TriangleArrow-Right.svg Laurentina