Philippe Thys

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Philippe Thys
Philippethys.jpg
Nazionalità Belgio Belgio
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Specialità Strada
Ritirato 1927
Carriera
Squadre di club
1912-1913 Peugeot
1918 Peugeot
1919-1921 La Sportive
1922-1924 Peugeot
1925 Automoto
1927 Opel Z.R. III
 

Philippe Thys (o Thijs) (Anderlecht, 8 ottobre 1890Bruxelles, 16 gennaio 1971) è stato un ciclista su strada, ciclocrossista e pistard belga.

Entrò nella storia del ciclismo vincendo tre edizioni del Tour de France: nel 1913, nel 1914 e nel 1920. Il suo record di 3 vittorie fu eguagliato da Louison Bobet nel 1955 e battuto da Jacques Anquetil nel 1963, con 4 vittorie. Nel 1910 fu il primo campione belga di ciclocross. Debuttò nel professionismo nel 1912 e nello stesso anno si classificò sesto al Tour de France. Vinse la Parigi-Tours e il Giro di Lombardia nel 1917.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Strada[modifica | modifica wikitesto]

6ª tappa Tour de France (Bayonne-Luchon)
Classifica generale Tour de France
Paris-Menin
1ª tappa Tour de France (Parigi-Le Havre)
Classifica generale Tour de France
Parigi-Tours
Giro di Lombardia
Tours-Parigi
2ª tappa Tour de France (Le Havre-Cherbourg)
9ª tappa Tour de France (Aix-en-Provence-Nizza)
12ª tappa Tour de France (Gex-Strasburgo)
13ª tappa Tour de France (Strasburgo-Metz)
Classifica generale Tour de France
4ª tappa Tour de France (Brest-Les Sables-d'Olonne)
8ª tappa Tour de France (Perpignano-Tolone)
9ª tappa Tour de France (Tolone-Nizza)
10ª tappa Tour de France (Nizza-Briançon)
15ª tappa Tour de France (Dunkerque-Parigi)
3ª tappa Tour de France (Cherbourg-Brest)
9ª tappa Tour de France (Tolone-Nizza)
Limburgse Dageraad

Altri successi[modifica | modifica wikitesto]

Critérium des As (derny)
Grand Prix Sporting (Cronocoppie con Jean Rossius)
Grand Prix Sporting (Cronocoppie con Jean Alavoine)
Grand Prix Sporting (Cronocoppie con Jean Alavoine)

Pista[modifica | modifica wikitesto]

Sei giorni di Bruxelles (con Marcel Dupuy)

Ciclocross[modifica | modifica wikitesto]

Campionati belgi

Piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Grandi Giri[modifica | modifica wikitesto]

1912: 6º
1913: vincitore
1914: vincitore
1919: ritirato (1ª tappa)
1920: vincitore
1921: ritirato (2ª tappa)
1922: 14º
1923: ritirato (9ª tappa)
1924: 11º
1925: ritirato (9ª tappa)

Classiche monumento[modifica | modifica wikitesto]

1912: 28º
1921: 10º
1912: 48º
1919: 2º
1917: vincitore

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN316737140 · ISNI (EN0000 0004 5093 9577 · BNF (FRcb149766793 (data)