Perth Glory Football Club

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Perth Glory)
Jump to navigation Jump to search
Perth Glory
Calcio Football pictogram.svg
Glory-logo-2009.png
Glory
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Trasferta
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Terza divisa
Colori sociali 600px pentasection vertical HEX-6F00B6 White.svg Viola, arancio
Dati societari
Città Perth
Nazione Australia Australia
Confederazione AFC
Federazione Flag of Australia.svg FFA
Campionato A-League
Fondazione 1996
Presidente Australia Tony Sage
Allenatore Australia Tony Popović
Stadio nib Stadium
(17 288 posti)
Sito web www.perthglory.com.au
Palmarès
Titoli nazionali 2 NSL
Trofei nazionali 1 Premier's Plate
Si invita a seguire il modello di voce

Il Perth Glory Football Club, meglio noto come Perth Glory, è una società calcistica australiana con sede nella città di Perth, capitale dell'Australia Occidentale. Milita nella A-League, la massima serie del campionato australiano di calcio. Il Perth Glory è, assieme ad Adelaide United e Newcastle Jets, una delle tre squadre sopravvissute alla National Soccer League, sebbene siano state tutte revisionate prima di entrare nella nuova lega. Nella sua storia il Perth Glory ha vinto due titoli nazionali (2003 e 2004) e per due volte è arrivata in finale (2000, 2002). Gioca le sue partite interne al nib Stadium.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Allenatori[modifica | modifica wikitesto]

Arrows-folder-categorize.svg Le singole voci sono elencate nella Categoria:Allenatori del Perth Glory F.C.

Calciatori[modifica | modifica wikitesto]

Arrows-folder-categorize.svg Le singole voci sono elencate nella Categoria:Calciatori del Perth Glory F.C.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

2003, 2004
2018-2019

Altri piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Secondo posto: 2011-2012, 2018-2019
Finalista: 2014, 2015

Organico[modifica | modifica wikitesto]

Rosa 2019-2020[modifica | modifica wikitesto]

Rosa e numeri come da sito ufficiale[1].

N. Ruolo Giocatore
1 Australia P Tando Velaphi
2 Australia D Alex Grant
3 Australia D Jacob Tratt
4 Svizzera D Gregory Wüthrich
5 Australia D Ivan Franjic
6 Australia D Dino Djulbic
7 Australia A Joel Chianese
8 Australia D James Meredith
10 Uruguay A Bruno Fornaroli
12 Corea del Sud D Su-beom Kim
13 Australia D Osama Malik
14 Australia A Chris Harold
15 Australia C Brandon Wilson
16 Australia D Tomislav Mrcela
N. Ruolo Giocatore
17 Spagna C Diego Castro Captain sports.svg
18 Australia A Nicholas D'Agostino
19 Australia C Chris Ikonomidis
20 Australia C Jake Brimmer
21 Australia A Trent Ostler
24 Nuova Zelanda D Dane Ingham
27 Spagna C Juande
28 Australia A Gabriel Popovic
29 Australia C Kristian Popovic
31 Australia D Daniel Walsh
33 Australia P Liam Reddy
40 Australia P Jackson Lee
88 Australia C Neil Kilkenny
Australia D Riley Warland

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Rosa 2016-2017, su perthglory.com.au. URL consultato il 13 febbraio 2017.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]