Pär Fabian Lagerkvist

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Pär Fabian Lagerkvist
Medaglia del Premio Nobel Premio Nobel per la letteratura 1951

Pär Fabian Lagerkvist (Växjö, 23 maggio 1891Stoccolma, 11 luglio 1974) è stato uno scrittore svedese, premio Nobel per la letteratura nel 1951. Poeta, drammaturgo e autore di romanzi e racconti, è uno dei più noti classici svedesi.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Gli anni di esordio sono caratterizzati dall'interesse per le avanguardie, dalla violenza espressionistica di poesie che riflettono gli orrori della guerra e da una produzione teatrale influenzata dallo Strindberg mistico e surreale. Le sue opere, anche le più pessimistiche, sono dettate dalla necessità di affermare i valori fondamentali della vita e dalla costante ricerca di un ateo che non riesce a superare il vuoto lasciato da una fede perduta. Vinse il premio Nobel grazie al romanzo "Barabba" per il suo vigore artistico e per l'indipendenza del suo pensiero con cui cercò, nelle sue opere, di trovare risposte alle eterne domande che l'umanità affronta[1]

Il suo romanzo più famoso è Dvärgen del 1944, che venne tradotto in lingua inglese nel 1945 da Alexandra Dick con il titolo: The Dwarf (il nano).

Opere[modifica | modifica wikitesto]

  • Ordkonst och bildkonst (1913), saggio di estetica
  • Motiv (1914)
  • Järn och människor (1915)
  • Ångest (1916), silloge poetica
  • Teater (1918)
  • Kaos (1919)
  • Det eviga leendet (1920), romanzo
  • Den lyckliges väg (1921)
  • Onda sagor (1924), raccolta di novelle
  • Gäst hos verkligheten (1925), autobiografia
  • Hjärtats sånger (1926)
  • Han som fick leva om sitt liv (1928), dramma teatrale
  • Bödeln (1933), romanzo
  • Den knutna näven (1934)
  • Seger i mörker (1939)
  • Sång och strid (1940)
  • Dvärgen (1944), romanzo
  • Barabbas (1950), romanzo
  • Aftonland (1953), silloge poetica
  • Sibyllan (1956), romanzo
  • Ahsverus död (1960), romanzo
  • Pilgrim på havet (1962), romanzo
  • Det heliga landet (1964), romanzo
  • Mariamne (1967), romanzo

Bibliografia in italiano[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN64007846 · ISNI (EN0000 0001 2136 3378 · SBN IT\ICCU\CFIV\059494 · LCCN (ENn78085429 · GND (DE118725998 · BNF (FRcb119106659 (data) · BAV ADV11713591