Ndudi Ebi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ndudi Ebi
Ebi ritaglio.jpg
Ndudi Ebi a Ferrara nel 2008
Dati biografici
Nome Ndudi Hamani Ebi
Nazionalità Nigeria Nigeria
Altezza 207 cm
Peso 100 kg
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Ala grande
Squadra Virtus Bologna Virtus Bologna
Carriera
Giovanili
1999-2003 Westbury Christian High School
Squadre di club
2003-2005 Minnesota T'wolves Minnesota T'wolves 19 (40)
2005-2007 Fort Worth Flyers Fort Worth Flyers 36 (439)
2007-2008 Bnei HaSharon Bnei HaSharon 27
2008-2009 B.C. Ferrara B.C. Ferrara 30 (375)
2009-2010 Basket Rimini Crabs Crabs Rimini 30 (458)
2010-2011 Andrea Costa Imola Basket A. Costa Imola 21 (405)
2011 Limoges Élite Limoges Élite 10 (116)
2011 600px Bianco Nero e Rosso (Strisce Orizzontali).png Ningxia Hanas 11 (311)
2011-2012 Anibal Zahle Anibal Zahle 10 (248)
2012 Jiangsu Dragons Jiangsu Dragons 9 (261)
2012-2013 Scandone Avellino Scandone Avellino 11 (116)
2013 Vaq. de Bayamón Vaq. de Bayamón 10 (96)
2013-2014 Bnei Herzliya Bnei Herzliya 16 (206)
2014- Virtus Bologna Virtus Bologna 12 (142)
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 31 maggio 2014

Ndudi Hamani Ebi (Londra, 18 giugno 1984) è un cestista nigeriano, professionista in NBA ed Europa.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Nato in Inghilterra e cresciuto nella città nigeriana di Enugu, si trasferì con la sua famiglia a Houston negli Stati Uniti, laddove frequentò la Westbury Christian School mettendo a referto 22,7 punti, 11,6 rimbalzi e 3,4 stoppate di media nel suo ultimo anno di permanenza.

Ebi in canotta riminese.

Terminato il periodo liceale, il diciannovenne Ebi si impegnò inizialmente con la University of Arizona ma in seguito scelse di dichiararsi eleggibile per il draft NBA 2003: venne così selezionato al primo giro con la 26ª scelta dai Minnesota Timberwolves, restandovi dal 2003 al 2005. Il 20 aprile 2005 realizza il suo career-high in NBA, segnando 18 punti ai San Antonio Spurs. Durante l'estate 2006 firma con i Dallas Mavericks giocando cinque incontri di pre-season salvo poi passare ai Fort Worth Flyers, franchigia della D-League ovvero la lega di sviluppo dell'NBA.

Nel 2007 vola oltreoceano con l'ingaggio da parte del Bnei HaSharon, club militante nella massima serie israeliana, conquistando il titolo di miglior rimbalzista del campionato catturandone 8,5 di media: nelle 27 partite giocate ha collezionato anche 14,4 punti, 1,5 palle recuperate e 1,1 stoppate a gara. La stagione si concluse con l'eliminazione nelle semifinali playoff ad opera del Maccabi Tel Aviv.

Per la stagione successiva si lega al Basket Club Ferrara, squadra neopromossa in serie A. Gioca la sua miglior partita dell'anno il 21 dicembre 2008, quando nel match contro Cantù segna 28 punti con 12/14 al tiro da due, 7 schiacciate e 5 stoppate[1].

Nell'estate 2009 i Crabs Rimini, campionato di Legadue, annunciano ufficialmente il suo ingaggio con contratto annuale. Nonostante le ottime cifre a referto (15,3 punti e 13,6 rimbalzi di media, 23 partite su 30 chiuse in doppia doppia), parte del pubblico gli obietta di privilegiare le sue cifre personali a discapito del sacrificio di gruppo[2]. Tuttavia anche l'intero organico ha vissuto un'annata travagliata, complici i problemi societari del club riminese[3].

Un anno più tardi viene firmato dall'Andrea Costa Imola rimanendo quindi in Legadue, ma a stagione in corso viene tagliato dal club anche a causa di alcuni contrasti con la dirigenza riguardo al suo comportamento[4]. Termina la stagione in Francia a Limoges, poi in estate è di scena nella lega semi-professionistica cinese NBL, quindi a settembre firma in Libano con l'Anibal Zahle[5].

Il 4 agosto 2012 Ebi firma per la Sidigas Avellino[6]. Il 5 febbraio 2013 rescinde il contratto con la società irpina. Gioca poi in Libano, Porto Rico e Israele, e il 4 febbraio 2014 viene ingaggiato dalla Virtus Bologna[7].

Premi e riconoscimenti[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Tabellino di Carife Ferrara-NGC Cantù del 21 dicembre 2008.
  2. ^ Riviera Solare, Ebi non si accontenta mai, legaduebasket.it, 12-01-2010.
  3. ^ Crabs a caccia degli sponsor perduti - Oggi incontro fra Braschi e l'assessore Turci per la sopravvivenza del basket, legaduebasket.it, 04-02-2010.
  4. ^ Il futuro di Ebi è nelle sue mani, RomagnaNoi.it, 11-02-2011.
  5. ^ Ndudi Ebi firma in Libano con l'Anibal Zahle, sportando.net, 20-09-2011.
  6. ^ Sidigas Avellino, ecco Ndudi Ebi, Lega Basket.
  7. ^ Virtus, arriva Ndudi Ebi, virtus.it. URL consultato il 4 febbraio 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]