Mario Austin

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Mario Austin
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 206 cm
Peso 120 kg
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Ruolo Ala grande, centro
Ritirato 2015
Carriera
Giovanili
Sumter County High School
2000-2003MSU Bulldogs
Squadre di club
2003CSKA Mosca
2004Jackson Rage 17
2004-2005Pall. Biella32 (534)
2005-2007Hap. Gerusalemme
2007-2008Treviso34 (464)
2008Beşiktaş4 (61)
2009Fujian Xunxing 16
2009-2010Alicante16 (162)
2010Atl. de San Germán 17 (275)
2010-2011Dnipro
2011Titanes del D.N.
2011Shahrdari Gorgan
2011B.K. Kiev
2012Kazma
2012-2013Al Kuwait
2013Kazma
2015Peja
2015C.D. Valdivia
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Mario Trevor Austin (Livingston, 26 febbraio 1982) è un ex cestista statunitense, professionista in Europa, Asia e Sudamerica.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Dopo la carriera di college, nel 2003 si dichiara eleggibile per il draft NBA di quell'anno, venendo scelto, come numero 36 dai Chicago Bulls. Sceglie però di andare in Europa. Momentaneamente si accasa al PBK CSKA Mosca, ma torna presto negli Stati Uniti e gioca in una lega minore.

Nel 2004 emigra in Italia: per un anno veste la canotta della Pallacanestro Biella, della quale contribuisce al raggiungimento della salvezza. Nel 2005 passa in Israele all'Hapoel Gerusalemme con il quale vince la Coppa d'Israele, battendo la ben più quotata Maccabi Tel Aviv. Nel 2007 ritorna in Italia, chiamato dalla Benetton Treviso. Per la stagione 2008-09 ha firmato per il Beşiktaş.[1]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Squadra[modifica | modifica wikitesto]

Hapoel Gerusalemme: 2007

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

  • McDonald's All American (2000)
  • WBA Player of the Year (2004)
  • All-WBA First Team (2004)
  • Miglior marcatore WBA (2004)
  • Miglior rimbalzista WBA (2004)

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]