MoonLITE

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
MoonLITE
Dati della missione
OperatoreBritish National Space Centre
DestinazioneOrbiter
Satellite diLuna
Lancio2014
Proprietà veicolo spaziale
CostruttoreSurrey Satellite Technology

Il Moon Lightweight Interior and Telecoms Experiment (MoonLITE) è una missione spaziale britannica proposta per l'esplorazione della Luna.[1] Se sarà finanziato, verrà realizzato dalla SSTL e sarà probabilmente lanciato nell'orbita lunare nel 2013.[2]

Lancerà dei quattro penetratori lunghi un metro nella superficie della Luna e ne misurerà gli effetti.[3] Ciò permetterà di determinare la composizione interna del satellite terrestre. Sarà la prima missione spaziale dedicata allo studio dell'interno della Luna.[1]

È probabile che l'agenzia spaziale statunitense NASA sia interessata a diventare socia nel programma.[4]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Pallab Ghosh, Britain plans first Moon mission, in BBC, 10 gennaio 2007. URL consultato il 4-1-2009.
  2. ^ (EN) Judith Burns, Missile practice for Moon mission, in BBC, 6 giugno 2008. URL consultato il 4-1-2009.
  3. ^ (EN) Nic Fleming, British space team to shoot for the Moon, in The Daily Telegraph, 11 gennaio 2007. URL consultato il 4-1-2009.
  4. ^ (EN) Pallab Ghosh, Nasa 'to support UK Moon mission', in BBC, 14 dicembre 2007. URL consultato il 4-1-2009.
Astronautica Portale Astronautica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Astronautica