Michael Gazzo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Michael V. Gazzo)

Michael Vincenzo Gazzo (Hillside, 5 aprile 1923Los Angeles, 14 febbraio 1995) è stato un attore e sceneggiatore statunitense di origine italoamericana.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Attore drammatico di Broadway, membro e insegnante dell'Actor's Studio, ebbe tra i suoi allievi Debra Winger, Henry Silva e Tony Sirico. Come attore, Gazzo ottenne una candidatura all'Oscar come miglior attore non protagonista per il ruolo di Frank Pentangeli ne Il padrino - Parte II, ma quell'anno vinse Robert De Niro sempre nello stesso film. Dopo questo film, la sua attività continuò con piccole parti per la televisione.

Fu anche co-sceneggiatore del film La via del male (1958), interpretato da Elvis Presley .

Morì all'età di 71 anni, il 14 febbraio 1995, a Los Angeles, colpito da un ictus, e venne sepolto al Westwood Village Memorial Park Cemetery di Los Angeles.

Filmografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatori italiani[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN44506146 · LCCN: (ENn86872683 · ISNI: (EN0000 0001 1875 5071 · GND: (DE144054892 · BNF: (FRcb14100633h (data)
biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie