Luisa Margherita di Prussia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Luisa Margherita di Prussia
Louise Marguerite Prussia.png
Duchessa di Connaught e Strathearn
Stemma
Predecessore titolo creato
Successore Catherine Middleton
Nome completo in tedesco: Luise Margarete Alexandra Viktoria Agnes
Nascita Potsdam, Regno di Prussia, 25 luglio 1860
Morte Clarence House, Londra, 14 marzo 1917
Sepoltura Royal Burial Ground, Frogmore, Windsor
Dinastia Sassonia-Coburgo-Gotha
Hohenzollern
Padre Federico Carlo di Prussia
Madre Maria Anna di Anhalt-Dessau
Consorte Arturo, duca di Connaught e Strathearn
Figli Principessa Margherita, Principessa Ereditaria di Svezia
Principe Arturo di Connaught
Lady Patrizia Ramsay

Principessa Luisa Margherita di Prussia (Luise Margarete Alexandra Viktoria Agnes; poi Duchessa di Connaught e Strathearn; Potsdam, 25 luglio 1860Londra, 14 luglio 1917) fu una principessa tedesca, e poi un membro della famiglia reale britannica, come moglie del Principe Arturo, Duca di Connaught e Strathearn. Servì anche come consorte vicereale del Canada, quando suo marito fu governatore generale del Canada dal 1911 al 1916.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Luisa Margherita nacque a Marmorpalais, nei pressi di Potsdam. Suo padre era Federico Carlo di Prussia, figlio di Carlo di Prussia e della principessa Maria di Sassonia-Weimar-Eisenach. Sua madre era Maria Anna di Anhalt, figlia di Leopoldo IV di Anhalt-Dessau. Il suo bisnonno fu Federico Guglielmo III di Prussia.

Matrimonio[modifica | modifica wikitesto]

Il 13 marzo 1879 sposò, presso St. George's Chapel a Windsor[1], Arturo, duca di Connaught, figlio di Alberto di Sassonia-Coburgo-Gotha e della regina Vittoria. Molte membri delle famiglie reali d'Inghilterra e della Germania hanno partecipato, come ad esempio il principe e la principessa di Galles. Dopo il suo matrimonio, lei è stato designato Sua Altezza Reale la Duchessa di Connaught e il suo nome è stato anglicizzato come Luisa Margherita.

Durante i primi venti anni di matrimonio, Luisa accompagnò il marito nei suoi vari ruoli istituzionali.

Nel 1911 accompagnò il marito in Canada, poiché era diventato Governatore Generale del Canada. Rientrarono in inghilterra nel 1916.

Luisa Margherita morì a causa della bronchite dovuta all'epidemia d'influenza spagnola. Venne sepolta nel memoriale di Frogmore. È stata il primo membro della famiglia reale britannica ad essere cremato. La procedura di seppellire le ceneri in un'urna non era ancora nota a quel tempo, e la sua urna è stata trasportata in una bara normale durante le cerimonie funebri. Le sue ceneri sono state poi sepolte al Burial Ground Reale, Frogmore. Il duca di Connaught le sopravvisse per quasi 25 anni.

Figli[modifica | modifica wikitesto]

Immagine Nome Nascita Morte Note
Margaret of Connaught.jpg Principessa Margherita di Connaught 15 gennaio 1882 1º maggio 1920 sposò il 15 giugno 1905, il Principe Ereditario Gustavo Adolfo di Svezia; ebbe figli
Prince Arthur of Connaught Garter.jpg Principe Arturo di Connaught 13 gennaio 1883 12 settembre 1938 sposò il 15 ottobre 1913, la Principessa Alessandra, Duchessa di Fife; ebbe figli
Princess Patricia.jpg Principessa Patrizia di Connaught 17 marzo 1886 12 gennaio 1974 sposò il 27 febbraio 1919, il Capitano Sir Alexander Ramsay, rinunciando ai suoi titoli e diventando Lady Patricia Ramsay; ebbe figli

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Dama dell'Ordine della Corona d'India - nastrino per uniforme ordinaria Dama dell'Ordine della Corona d'India
— marzo 1879
Membro della Royal Red Cross - nastrino per uniforme ordinaria Membro della Royal Red Cross
— 1883
Dama di I Classe dell'Ordine Reale di Vittoria ed Alberto - nastrino per uniforme ordinaria Dama di I Classe dell'Ordine Reale di Vittoria ed Alberto
— 1893
Dama di Gran Croce del Venerabile Ordine di San Giovanni - nastrino per uniforme ordinaria Dama di Gran Croce del Venerabile Ordine di San Giovanni
— 1934
Dama di I Classe dell'Ordine di Luisa - nastrino per uniforme ordinaria Dama di I Classe dell'Ordine di Luisa
Dama Nobile dell'Ordine della regina Maria Luisa - nastrino per uniforme ordinaria Dama Nobile dell'Ordine della regina Maria Luisa

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Royal Marriage Bells (PDF), in The New York Times, London, 13 marzo 1879.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN315945199