Luisa Dorotea di Prussia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Luisa Dorotea di Hohenzollern)
Luisa Dorotea di Prussia
Lovisa Dorotea Sofia, 1680-1705, prinsessa av Preussen (Herman Hendrik Quiter d.y.) - Nationalmuseum - 15849.tif
Principessa Ereditaria d'Assia-Kassel
Nascita Stadtschloss, Berlino, 29 settembre 1680
Morte Kassel, 23 dicembre 1705
Padre Federico, Principe Elettorale di Brandeburgo
Madre Elisabetta Enrichetta d'Assia-Kassel
Consorte di Federico, principe ereditario d'Assia-Kassel

Luisa Dorotea Sofia di Hohenzollern (Berlino, 29 settembre 1680Kassel, 23 dicembre 1705) fu una principessa prussiana.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Fu l'unica figlia del re di Prussia Federico I e della prima moglie Elisabetta Enrichetta d'Assia-Kassel, figlia a sua volta di Guglielmo VI d'Assia-Kassel.

Venne data in moglie a Federico I d'Assia-Kassel, futuro re di Svezia che sposò a Berlino il 31 maggio 1700[1].

Luisa Dorotea morì dopo cinque anni di matrimonio nel 1705 e non riuscì a dare alcun figlio al marito, che si risposò nel 1715 con Ulrica Eleonora di Svezia[2], divenendo così re consorte di Svezia.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN55047866 · LCCN: (ENno2013105743 · GND: (DE123149924