Loum Tchaouna

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vai alla navigazione Vai alla ricerca
Loum Tchaouna
NazionalitàBandiera della Francia Francia
Altezza180 cm
Peso68 kg
Calcio
RuoloAttaccante
SquadraLazio
Carriera
Giovanili
2014-2020Rennes
Squadre di club1
2020-2021Rennes 214 (9)
2021-2022Rennes10 (0)
2022-2023Digione28 (1)
2023-2024Salernitana33 (4)
2024-Lazio0 (0)
Nazionale
2018-2019Bandiera della Francia Francia U-169 (2)
2019-2020Bandiera della Francia Francia U-175 (3)
2021-2022Bandiera della Francia Francia U-1917 (7)
2022-Bandiera della Francia Francia U-2012 (4)
Palmarès
 Europei di calcio Under-19
BronzoSlovacchia 2022
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 1º luglio 2024

Loum Tchaouna (N'Djamena, 8 settembre 2003) è un calciatore ciadiano naturalizzato francese, attaccante della Lazio e della nazionale Under-20 francese.

Nato in Ciad, si è trasferito con la famiglia in Francia durante l'infanzia, acquisendo in seguito la cittadinanza francese.[1]

Il padre lavorava per la federazione calcistica ciadiana; in seguito alla sua emigrazione in Francia, ha allenato in un club vicino a Strasburgo, in cui lo stesso Loum ha poi iniziato a giocare.[1] È il fratello minore del calciatore Haroun Tchaouna.[2][3]

Caratteristiche tecniche

[modifica | modifica wikitesto]

Prevalentemente schierato come ala, è però in grado di svariare su tutto il fronte offensivo,[1][4][5] venendo impiegato anche come esterno a piede invertito, o da centravanti.[1][5] Pur essendo un mancino naturale, è abile anche nelle conclusioni con il piede destro.[1] È dotato di ottime doti atletiche, nonché di buona tecnica e velocità di esecuzione.[1]

Rennes e Digione

[modifica | modifica wikitesto]

Cresciuto nel settore giovanile del Rennes, con cui ha firmato il suo primo contratto da professionista nel dicembre del 2020,[2] Tchaouna debutta in prima squadra il 26 settembre 2021, in occasione dell'incontro di Ligue 1 contro il Bordeaux, pareggiato 1-1.[6]

Il 30 agosto 2022, viene ceduto in prestito annuale al Digione, in Ligue 2.[7][8]

Il 31 agosto 2023, viene ingaggiato a titolo definitivo dalla Salernitana, in Serie A,[9][10] con cui firma un contratto triennale;[10][11] anche se il trasferimento è avvenuto a titolo gratuito, al Rennes è stata riservata una percentuale su una futura rivendita.[1] Esordisce con i campani il 3 settembre seguente, subentrando a Lorenzo Pirola a dieci minuti dal termine della partita di campionato contro il Lecce, persa per 2-0.[12] Il 31 ottobre seguente, trova i suoi primi gol con i granata, realizzando una doppietta nel successo per 4-0 sulla Sampdoria in Coppa Italia.[13] Il 30 dicembre, invece, trova il suo primo gol in massima serie, decidendo la sfida in casa del Verona (0-1).[14] Durante la stagione, è inizialmente relegato al ruolo di riserva durante la guida di Paulo Sousa,[1] per poi guadagnare più minutaggio sotto Filippo Inzaghi[1] e Fabio Liverani;[4] nonostante la retrocessione in Serie B del club campano, si distingue come uno dei migliori giocatori della formazione,[4][15] e conclude l'annata con 35 presenze, sei reti e quattro assist fra campionato e coppa.[4][16]

Il 1º luglio 2024, viene ingaggiato a titolo definitivo dalla Lazio, sempre in Serie A,[17][18] per circa otto milioni di euro.[19]

Tchaouna ha rappresentato la Francia a diversi livelli giovanili, giocando per le nazionali Under-16, Under-17, Under-19 e Under-20.[1]

Nel giugno del 2022, ha partecipato agli Europei Under-19 in Slovacchia, in cui si è laureato capocannoniere, con quattro reti segnate.[1][20]

Presenze e reti nei club

[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 25 maggio 2024.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2020-2021 Bandiera della Francia Rennes 2 CFA2 5 3 - - - - - - 5 3
2021-2022 CFA2 7 6 - - - - - - 7 6
2021-2022 Bandiera della Francia Rennes L1 10 0 CF 0 0 UECL 4 0 - - 14 0
ago. 2022 Bandiera della Francia Rennes 2 CFA 2 0 - - - - - - 2 0
Totale Rennes 2 14 9 - - - - - - 14 9
ago. 2022-2023 Bandiera della Francia Digione L2 28 1 CF 1 1 - - - - 29 2
2023-2024 Bandiera dell'Italia Salernitana A 33 4 CI 2 2 - - - - - - 35 6
Totale carriera 85 14 3 3 4 0 - - 92 17
2022: (4 reti)
  1. ^ a b c d e f g h i j k Emanuele Atturo, Da dove sbuca Loum Tchaouna, su L'Ultimo Uomo, 1º novembre 2023. URL consultato il 1º luglio 2024.
  2. ^ a b (FR) Nesta Yamgoto, Football: Loum Tchaouna s’engage avec le Stade Rennais Fc, su tchadinfos.com, 10 dicembre 2020. URL consultato il 1º luglio 2024.
  3. ^ (FR) Louis Quesnot, Ligue 2. DFCO : à la rencontre des frères Haroun et Loum Tchaouna, su bienpublic.com, 12 settembre 2022. URL consultato il 1º luglio 2024.
  4. ^ a b c d Tommaso Fefè, Lazio, il gioiellino Loum Tchaouna primo colpo del mercato: accordo con la Salernitana, su roma.repubblica.it, 22 maggio 2024. URL consultato il 1º luglio 2024.
  5. ^ a b Vittorio Rotondaro, Tchaouna alla Lazio, è ufficiale: come cambia l'attacco biancoceleste, su goal.com, 1º luglio 2024. URL consultato il 1º luglio 2024.
  6. ^ (EN) Bordeaux vs. Rennes - 26 September 2021, su int.soccerway.com. URL consultato il 31 agosto 2023.
  7. ^ (FR) Hélène Perdriat, Loum Tchaouna rejoint le DFCO !, su dfco.fr, 30 agosto 2022. URL consultato il 31 agosto 2023.
  8. ^ (FR) Ligue 2. Mercato : Loum Tchaouna arrive au DFCO, su bienpublic.com, 30 agosto 2022. URL consultato il 1º luglio 2024.
  9. ^ (FR) Loum Tchaouna est transféré à Salernitana., su staderennais.com, 31 agosto 2023. URL consultato il 1º settembre 2023.
  10. ^ a b Loum Tchaouna è un nuovo giocatore della Salernitana, su salernitana.it, 31 agosto 2023. URL consultato il 31 agosto 2023.
  11. ^ Alessandro Faggiano, Salernitana, ufficiale: arriva l'ala 19enne Loum Tchaouna dal Rennes, su ottopagine.it, 31 agosto 2023. URL consultato il 31 agosto 2023.
  12. ^ Lecce-Salernitana 2-0, la decide ancora Krstovic: salentini al terzo posto, su repubblica.it, 3 settembre 2023. URL consultato il 5 settembre 2023.
  13. ^ Coppa Italia: Salernitana-Sampdoria 4-0, un super Tchaouna porta i granata agli ottavi, su Sportmediaset.it, 31 ottobre 2023. URL consultato il 1° novembre 2023.
  14. ^ Matteo Pierelli, Tchaouna, tiro da 3 punti: colpo Salernitana a Verona. Inzaghi riapre la corsa salvezza, su La Gazzetta dello Sport, 30 dicembre 2023. URL consultato il 31 dicembre 2023.
  15. ^ Salernitana, brilla la stella di Tchaouna: l’Europa lo osserva, il club fa il prezzo, su calciosalernitana.it, 8 maggio 2024.
  16. ^ legaseriea, su legaseriea.it, 29 maggio 2024.
  17. ^ LOUM TCHAOUNA ALLA LAZIO A TITOLO DEFINITIVO, su salernitana.it, 1º luglio 2024. URL consultato il 1º luglio 2024.
  18. ^ Loum Tchaouna è un nuovo calciatore biancoceleste, su sslazio.it, 1º luglio 2024. URL consultato il 1º luglio 2024.
  19. ^ LAZIO, UFFICIALE IL TRASFERIMENTO DI TCHAOUNA, su sportmediaset.mediaset.it, 1º luglio 2024. URL consultato il 1º luglio 2024.
  20. ^ (EN) 2022 Under-19 EURO finals: Who was the top scorer?, su uefa.com, 1º luglio 2024. URL consultato il 1º luglio 2024.

Collegamenti esterni

[modifica | modifica wikitesto]