Larry Towell

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Larry Towell (1953) è un fotografo canadese, vincitore del World Press Photo of the Year 1994[1].

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Towell è cresciuto in una larga famiglia in una zona rurale in Ontario ed ha studiato arti visuali presso l'università di York a Toronto dove iniziò il suo interesse per la fotografia. Towell decise di prestare lavoro volontario a Calcutta in India, nel 1976, dove sviluppò interesse relativamente alle questioni legate alla distribuzione della ricchezza.[2]

Ritornato in Canada, Towell ha insegnato musica folk sino a che non è diventato un fotografo freelance ed uno scrittore nel 1984. I suoi primi lavori includevano progetti sulla guerra dei contras in Nicaragua, sulla guerra civile a El Salvador, sui parenti degli scomparsi inGuatemala, e sui veterani della guerra del Vietnam che avevano lavorato per ricostruire in Vietnam. Il suo primo saggio pubblicato su una rivista riguardava il disastro ambientale del'Exxon Valdez.

Nel 1988, Towell si è unito all'agenzia di stampa Magnum photo agency e i suoi reportage fotografici sono stati pubblicati su The New York Times, su Life, Rolling Stone ed altre riviste. La bibliografia di Towell include libri fotografici, di poesia e di storia. Ha inoltre registrato numerosi CD di canzoni e poesie originali.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ World Press Photo
  2. ^ Larry Towell biography, Magnum Photos. URL consultato il 28 dicembre 2006.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Larry Towell - Magnum la storia, le immagini 2019, Hachette, Parigi - Milano.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN79150411 · ISNI (EN0000 0000 7836 9685 · LCCN (ENn82250612 · GND (DE122002741 · BNF (FRcb13500786x (data) · WorldCat Identities (ENn82-250612