La vita è un sogno (film 1993)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
La vita è un sogno
Dazed&Confused-Linklater.png
Una scena del film
Titolo originaleDazed and Confused
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1993
Durata103 min
Generecommedia
RegiaRichard Linklater
SoggettoRichard Linklater
SceneggiaturaRichard Linklater
ProduttoreJames Jacks, Sean Daniel, Richard Linklater, Anne Walker-McBay (co-produttrice)
Casa di produzioneGramercy Pictures, Alphaville, Detour Filmproduction
FotografiaLee Daniel
MontaggioSandra Adair
ScenografiaJohn Frick
CostumiKatherine Dover
TruccoJean Black
Interpreti e personaggi

La vita è un sogno (Dazed and Confused) è un film del 1993 diretto da Richard Linklater. Il titolo del film deriva presumibilmente dall'omonima canzone di Jake Holmes. Linklater si avvicinò ai membri sopravvissuti dei Led Zeppelin per ottenere il permesso di usare la loro canzone Rock and Roll nel film. Jimmy Page e John Paul Jones accettarono, ma Robert Plant rifiutò.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Austin (Texas), 28 maggio 1976: è l'ultimo giorno di scuola. Nell'arco di un'intera giornata si snodano le vicende parallele di Mitch Kramer e Sabrina Davis, due matricole studentesche del Liceo che subiscono vessazioni tipiche da "rituale d'iniziazione" da parte degli studenti più anziani, finché Randall "Pink" Floyd e Jodi, sorella di Mitch, non li prendono rispettivamente sotto la loro protezione.

La storia prosegue per una notte intera, in cui si osservano amori e pensieri dei protagonisti.

Versione italiana[modifica | modifica wikitesto]

Il doppiaggio italiano è stato pesantemente criticato.[senza fonte]

Colonna sonora[modifica | modifica wikitesto]

  1. Sweet Emotion - Aerosmith
  2. Highway Star - Deep Purple
  3. School's Out - Alice Cooper
  4. Jim Dandy - Black Oak Arkansas
  5. Why Can't We Be Friends - War
  6. Stranglehold - Ted Nugent
  7. No More Mr. Nice Guy - Alice Cooper
  8. Free Ride - Edgar Winter
  9. Do You Feel Like We Do - Peter Frampton
  10. Low Rider - War
  11. Hurricane - Bob Dylan
  12. I Just Want to Make Love to You - Foghat
  13. Love Hurts - Nazareth
  14. Paranoid - Black Sabbath
  15. There's Never Been Any Reason - Head East
  16. Tush - ZZ Top
  17. Fox on the Run - Sweet
  18. Slow Ride - Foghat
  19. Rock & Roll Hoochie Koo - Rick Derringer
  20. Show Me the Way - Peter Frampton
  21. Lord Have Mercy on My Soul - Black Oak Arkansas
  22. Balinese - ZZ Top
  23. Rock & Roll All Nite - Kiss
  24. Right Place, Wrong Time - Dr. John
  25. Livin' in the USA - Steve Miller
  26. Hey Baby - Ted Nugent
  27. Cherry Bomb - The Runaways
  28. Summer Breeze - Seals & Crofts
  29. Tuesday's Gone - Lynyrd Skynyrd

Note[modifica | modifica wikitesto]


Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN199736797 · GND (DE4574739-8
Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema