L'isola dei segreti - Korè

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
L'isola dei segreti - Korè
PaeseItalia
Anno2009
Formatominiserie TV
Generedrammatico, thriller, sentimentale, grottesco
Puntate4 (versione normale) 8 (versione restaurata in onda su La5)
Durata100 min (versione normale) 50 min (versione restaurata in onda su La5)
Lingua originaleitaliano
Crediti
RegiaRicky Tognazzi
Interpreti e personaggi
ProduttoreRicky Tognazzi
Casa di produzioneAlbatross Entertainment
Prima visione
Dal12 maggio 2009
Al27 maggio 2009
Rete televisivaCanale 5

L'isola dei segreti - Korè è una miniserie televisiva composta da 4 episodi, prodotta e diretta da Ricky Tognazzi, trasmessa su Canale 5 a partire da martedì 12 maggio 2009. In replica su La5 dal lunedì al venerdì in cui viene mostrato metà episodio al giorno, con un totale di 8 episodi.

Questa miniserie è il riadattamento italiano di Dolmen, una fiction della televisione francese.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Questa fiction, articolata in quattro puntate, parla del ritorno della poliziotta Maria Grimaldi da Torino alla natia Korè, isoletta sperduta nel Mediterraneo. Maria è tornata per sposarsi con il velista Cristiano, suo fidanzato già da molti anni.

Korè intanto è teatro del conflitto tra le famiglie dei D'Aquaro e dei Turrisi, casata dell'isola che ha perso l'antico potere e lotta per mantenere l'unica attività loro rimasta: una tonnara, che dà lavoro a molti abitanti di Korè.

Il giorno del suo matrimonio, Maria trova sulla scogliera il cadavere di suo fratello Guido e questo apre una catena di misteri. Contemporaneamente al ritrovamento del cadavere, una delle pietre del famigerato sito circolare di menhir di Korè comincia a sanguinare.

Maria, che momentaneamente non si sposa più per il lutto, decide di indagare sul misterioso omicidio del fratello e di altre persone che stanno sconvolgendo Korè. Ad aiutarla ci saranno Peter O'Hara, un irlandese esoterista guardiano del faro dell'isola, e Vasco Brandi, il nuovo commissario di Korè inviato da Roma che cerca di dare una spiegazione razionale al sanguinamento dei menhir e alle innumerevoli leggende dell'isola.

Set[modifica | modifica wikitesto]

Le riprese sono avvenute interamente in Sicilia, passando da Favignana a Trapani, fino a giungere a Siracusa di cui fanno parte il faro e tutta la zona del Dolmen.

Ascolti[modifica | modifica wikitesto]

Prima TV Italia Telespettatori Share
1 12 maggio 2009 4.486.000 18,52%[1]
2 19 maggio 2009 4.509.000 18,81%[2]
3 26 maggio 2009 4.605.000 20,13%[3]
4 27 maggio 2009 5.242.000 21,39%[4]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione