Kyle Clemons

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Kyle Clemons
Kyle Clemons 1990.jpg
Kyle Clemons a Portland 2016
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 180 cm
Peso 74 kg
Atletica leggera Athletics pictogram.svg
Specialità 400 metri piani
Record
300 m 32"73 (2016)
400 m 44"79 (2016)
400 m 45"60 (indoor - 2014)
500 m 1'01"32 (indoor - 2013)
Carriera
Nazionale
Stati Uniti Stati Uniti
Palmarès
Giochi olimpici 1 0 0
Mondiali 1 0 0
Mondiali indoor 2 0 1
World Relays 1 0 0
Giochi panamericani 0 0 1
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 30 dicembre 2017

Kyle Clemons (Jonesboro, 27 dicembre 1990) è un velocista statunitense specializzato nei 400 metri piani.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato in Arkansas da Tim Clemons e Valerie Hilson, ha frequentato le scuole superiori a Rowlett, in Texas, dove ha preso parte alla sua prima gara regionale, conquistando i titoli di campione scolastico dello Stato nei 400 metri piani e nella staffetta 4×100 metri. Dopo il diploma frequentò l'Università del Kansas per laurearsi in studi africani e afro-americani[1].

Nel 2012 ottenne il suo record personale nei 400 metri piani con il tempo di 45"91, che riuscì tuttavia a migliorare lo stesso anno, portandolo a 45"44 ai campionati nazionali, dove si classificò undicesimo. Lo stesso anno partecipò ai Trials olimpici degli Stati Uniti per la partecipazione a Londra 2012, ma non andò oltre il primo round.

La sua attività come atleta professionista ha avuto inizio nel 2014 quando, dopo l'aggiudicazione del titolo di campione nazionale indoor sui 400 metri piani con il record personale di 45"60, poté partecipare ai campionati mondiali indoor di Sopot, in Polonia. Qui concluse la gara dei 400 metri piani in terza posizione, conquistando la medaglia di bronzo, e vinse la medaglia d'oro nella staffetta 4×400 metri facendo registrare il record del mondo al coperto con il tempo di 3'02"13.

Nel 2015 fu medaglia di bronzo nei 400 metri piani ai campionati del mondo di Pechino, dove conquistò anche la medaglia d'oro nella staffetta 4×400 metri, sebbene prese parte solo alla batteria di qualificazione (ma da regolamento la medaglia viene assegnata all'intera squadra, anche ai componenti che non hanno corso la finale).

Ai mondiali indoor di Portland 2016 vinse la medaglia d'oro nella staffetta 4×400 metri, mentre nei 400 metri piani non superò le semifinali. Lo stesso anno partecipò ai Giochi olimpici di Rio de Janeiro, portando a casa la medaglia d'oro nella staffetta 4×400 metri, che corse solo nella fase elle qualificazioni.

Ad aprile 2017 conquistò la prima posizione alle IAAF World Relays con il tempo di 3'02"13 nella staffetta 4×400 metri.

Progressione[modifica | modifica wikitesto]

400 metri piani[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Tempo Luogo Data Rank. Mond.
2016 44"79 Stati Uniti Eugene 2-7-2016 17º
2015 44"84 Canada Toronto 23-7-2015 29º
2014 45"00 Stati Uniti Sacramento 28-6-2014 18º
2013 45"10 Stati Uniti Waco 5-5-2013 20º
2012 45"44 Stati Uniti Des Moines 6-6-2012 54º
2011 46"11 Stati Uniti Des Moines 8-6-2011 137º
2010 45"98 Stati Uniti Austin 28-5-2010 112º
2009 46"35 Stati Uniti Austin 6-6-2009

400 metri piani indoor[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Tempo Luogo Data Rank. Mond.
2017 47"91 Polonia Toruń 10-2-2017
2016 45"95 Stati Uniti Portland 12-3-2016 13º
2015
2014 45"60 a Stati Uniti Albuquerque 23-2-2014
2013 46"85 Stati Uniti Fayetteville 8-2-2013 46º
2012
2011 46"65 Stati Uniti Lincoln 25-2-2011 35º

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Anno Manifestazione Sede Evento Risultato Prestazione Note
2014 Mondiali indoor Polonia Sopot 400 m piani Bronzo Bronzo 45"74
4×400 m Oro Oro 3'02"13 Record mondiale
2015 Mondiali Cina Pechino 4×400 m Oro Oro 2'58"13 Miglior prestazione mondiale stagionale[2]
Giochi panamericani Canada Toronto 400 m piani Bronzo Bronzo 44"84 Miglior prestazione personale
2016 Mondiali indoor Stati Uniti Portland 400 m piani Semifinale 46"91
4×400 m Oro Oro 3'02"45 Miglior prestazione mondiale stagionale
Giochi olimpici Brasile Rio de Janeiro 4×400 m Oro Oro 2'58"38 Miglior prestazione personale stagionale[3]
2017 World Relays Bahamas Nassau 4×400 m Oro Oro 3'02"13

Campionati nazionali[modifica | modifica wikitesto]

  • 1 volta campione statunitense dei 400 metri piani (2014)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Kyle Clemons sul sito dell'Università del Kansas, su kuathletics.com. URL consultato il 30 dicembre 2017.
  2. ^ A Pechino 2015 Clemons ha corso solo in batteria. In finale il tempo è stato migliorato a 2'57"82.
  3. ^ A Rio 2016 Clemons ha corso solo in batteria. In finale il tempo è stato migliorato a 2'57"30.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]