Nikolaj Černeckij

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nikolaj Černeckij
Nazionalità URSS URSS
Altezza 186 cm
Peso 74 kg
Atletica leggera Athletics pictogram.svg
Specialità 400 metri piani
Record
400 m 45"12 (1979)
400 m 46"29 (indoor - 1980)
Società Trudovye Rezervy Moskva
Carriera
Nazionale
URSS URSS
Palmarès
Giochi olimpici 1 0 0
Mondiali 1 0 0
Europei indoor 1 0 1
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Nikolaj Nikolaevič Černeckij (in russo: Николай Николаевич Чернецкий?; Biškek, 29 novembre 1959) è un ex velocista sovietico, specializzato nei 400 metri piani.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1978 fu campione europeo indoor dei 400 metri piani, mentre nell'edizione del 1980 dei campionati europei indoor di atletica leggera conquistò la medaglia di bronzo. Sempre nel 1980, a Mosca 1980 fu campione olimpico della staffetta 4×400 metri, mentre fu eliminato nelle semifinali dei 400 metri piani. Nel 1983 vinse il titolo mondiale nella staffetta 4×400 metri.

Fu anche tre volte campione sovietico: due nei 400 metri piani e una nella staffetta 4×400 metri.

Dopo il ritiro dall'attività sportiva lavorò come allenatore di atletica leggera ed emigrò in Italia dopo la caduta dell'Unione Sovietica. Negli anni 1980 sposò la triplista Iolanda Chen

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Anno Manifestazione Sede Evento Risultato Prestazione Note
1978 Europei indoor Italia Milano 400 m piani Oro Oro 46"29
1980 Europei indoor Germania Ovest Sindelfingen 400 m piani Bronzo Bronzo 46"72
Giochi olimpici URSS Mosca 400 m piani Semifinale 45"94
4×400 m Oro Oro 3'01"08
1983 Mondiali Finlandia Helsinki 4×400 m Oro Oro 3'00"79

Campionati nazionali[modifica | modifica wikitesto]

  • 2 volte campione sovietico assoluto dei 400 metri piani (1979 e 1980)
  • 1 volta campione sovietico assoluto della staffetta 4×400 metri (1979)

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]