Danny McFarlane

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Danny McFarlane
400 m hurdles Kerron Clement Berlin 2009 2.jpg
Danny McFarlane ai Mondiali di Berlino 2009.
Nazionalità Giamaica Giamaica
Altezza 184 cm
Peso 75 kg
Atletica leggera Athletics pictogram.svg
Specialità 400 m hs
Record
400 m 44"90 (1995)
400 m hs 48"00 (2004)
Carriera
Nazionale
2000-2009 Giamaica Giamaica
Palmarès
Giochi olimpici 0 2 0
Mondiali 0 5 0
Mondiali indoor 1 0 2
Giochi panamericani 1 0 0
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 20 luglio 2012

Danny McFarlane (St. Mary, 14 giugno 1972) è un ostacolista e velocista giamaicano.

Vanta 7 medaglie (sei con la staffetta 4×400 metri ed un unico argento olimpico individuale ad Atene 2004), ma nessuna d'oro, tra Giochi olimpici e campionati mondiali. Con nove partecipazioni ai Campionati del mondo, è primatista ex aequo in questa classifica[1].

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nonostante ai mondiali non abbia conquistato alcuna medaglia individiuale in nove partecipazioni, ai Giochi olimpici ha centrato l'argento in una occasione, e a Pechino 2008, ormai alla soglia dei 36 anni, stabilendo il suo personale stagionale, è giunto 4º a 24 centesimi dalla medaglia di bronzo.

In quattro occasioni, a seguito della confessione di Antonio Pettigrew di essersi dopato tra il 1997 e il 2001, la squalifica della staffetta statunitense comportò l'avanzamento automatico di una posizione della squadra giamaicana: l'argento divenne oro ai Campionati del mondo di atletica leggera indoor 2003 e il bronzo fu tramutato in argento ai mondiali di Atene 1997, Siviglia 1999 e Edmonton 2001[2]. Solo alle Olimpiadi di Sydney 2000 il team giamaicano non si avvantaggiò della squalifica del vincitore, in quanto il titolo fu lasciato vacante.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Anno Manifestazione Sede Evento Risultato Prestazione Note
1995 Mondiali Svezia Göteborg 4×400 m Argento Argento 2'59"88
1997 Mondiali Grecia Atene 4×400 m Argento Argento 2'56"75 Record nazionale [3]
1999 Mondiali Spagna Siviglia 4×400 m Argento Argento 2'59"34 [3]
2000 Giochi olimpici Australia Sydney 4×400 m Argento Argento 2'58"78
2001 Mondiali Canada Edmonton 4×400 m Argento Argento 2'58"39 Record personale stagionale[3]
2003 Mondiali Francia Parigi 4×400 m Argento Argento 2'59"60 Record personale stagionale
2004 Giochi olimpici Grecia Atene 400 m hs Argento Argento 48"11
2005 Mondiali Finlandia Helsinki 400 m hs Semifinale 49"41
2007 Mondiali Giappone Osaka 400 m hs 48"59
2008 Giochi olimpici Cina Pechino 400 m hs 48"30 Record personale stagionale
2009 Mondiali Germania Berlino 400 m hs 48"65

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Statistics book, Berlin 2009 Archiviato il 5 giugno 2011 in Internet Archive.
  2. ^ Morto Pettigrew Fu iridato dei 400 Poi solo doping
  3. ^ a b c La staffetta, giunta 3ª, fu promossa al 2º posto per la squalifica del team USA a seguito delle ammissioni di doping di Antonio Pettigrew

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]