Jessy Schram

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Jessy Schram nel 2013

Jessica "Jessy" Schram (Skokie, 15 gennaio 1986) è un'attrice statunitense.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Nata nel sobborgo di Skokie, comincia a dimostrare fin dal principio una certa propensione per la carriera di attrice. All'età di dieci anni comincia a farsi notare e inizia a lavorare a Chicago per un'agenzia di giovani talenti, nel campo della moda e della televisione. Quattro anni più tardi partecipa a diverse competizioni canore sempre nella zona della sua città natale. Si diploma alla Buffalo Grove High School nel 2004. Nel corso degli anni ha ricoperto numerosi ruoli come attrice pur non tralasciando la carriera di modella e quella di cantante: la sua musica è vista come un incrocio tra pop ed R&B.

Nel 2006 è comparsa nel film Keith, con Jesse McCartney ed Elisabeth Harnois. Inoltre è stata Tracy in American Pie presenta: Nudi alla meta. Era nel cast di Split Decision, film della rete televisiva The CW, nel ruolo di Lennie Priestley, mentre tra il 2007 e il 2008 partecipa, nel ruolo di Susan Davis, alla serie televisiva Jane Doe. Dal 2011 interpreta un ruolo ricorrente in due serie televisive statunitensi: Falling Skies dove interpreta Karen Nadler, e C'era una volta, dove interpreta Cenerentola. Nel 2012 fa parte del cast della serie televisiva Last Resort.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Attrice[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Cortometraggi[modifica | modifica wikitesto]

Produttrice[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatrice[modifica | modifica wikitesto]

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Colonne sonore[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatrici italiane[modifica | modifica wikitesto]

Nelle versioni in italiano dei suoi film, Jessy Schram è stata doppiata da:

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN34761996 · ISNI (EN0000 0001 1618 4957 · LCCN (ENno2011030875 · BNE (ESXX4945233 (data) · BNF (FRcb15518008m (data) · WorldCat Identities (ENlccn-no2011030875