Gli Irregolari di Baker Street

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando la società letteraria statunitense, vedi The Baker Street Irregulars.
Gli Irregolari di Baker Street
Gli Irregolari di Baker Street.jpg
Logo della serie
Titolo originaleThe Irregulars
PaeseRegno Unito
Anno2021
Formatoserie TV
Generegiallo, drammatico
Stagioni1
Episodi8
Durata49-58 min (episodio)
Lingua originaleinglese
Rapporto16:9
Crediti
IdeatoreTom Bidwell
RegiaJoss Agnew, Johnny Allan, Weronika Tofilska
Soggettoopere di Sir Arthur Conan Doyle
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi
FotografiaNick Dance, Laurens De Geyter, Tony Miller
MontaggioPeggy Koretzky, Lois Bygrave, Mark Hermida, Adam Moss
CostumiEdward K. Gibbon
TruccoVictoria Money
Effetti specialiScott MacIntyre
ProduttoreRebecca Hodgson
Produttore esecutivoTom Bidwell, Greg Brenman, Jude Liknaitzky
Casa di produzioneDrama Republic
Prima visione
Distribuzione originale
Data26 marzo 2021
DistributoreNetflix
Distribuzione in italiano
Data26 marzo 2021
DistributoreNetflix

Gli Irregolari di Baker Street (The Irregulars) è una serie televisiva britannica del 2021 ideata da Tom Bidwell.[1]

È vagamente basata sulle opere (Gli Irregolari di Baker Street) dello scrittore britannico Sir Arthur Conan Doyle.[2]

La serie è stata sviluppata da Drama Republic, la prima ed unica stagione è composta da otto episodi è stata pubblicata il 26 marzo 2021 su Netflix.[3]

Il 4 maggio 2021 Netflix ha annunciato la cancellazione della serie.[4][5]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Un gruppo di adolescenti che vivono lungo le strade della Londra vittoriana, noti come Gli Irregolari, iniziano a lavorare per il dottor Watson per risolvere crimini di carattere soprannaturale, mentre Sherlock Holmes ottiene il merito del loro lavoro.[6]

Personaggi e interpreti[modifica | modifica wikitesto]

Principali[modifica | modifica wikitesto]

Gli Irregolari[modifica | modifica wikitesto]

  • Beatrice "Bea", interpretata da Thaddea Graham, doppiata da Lucrezia Marricchi.
    Leader degli Irregolari. Ragazza coraggiosa e determinata, ha un forte senso di protezione verso i suoi amici ma soprattutto verso la sorella minore.[7]
  • Jessica "Jessie", interpretata da Darci Shaw, doppiata da Agnese Marteddu.
    Sorella minore di Bea, ha spesso degli incubi ed episodi di sonnambulismo, per cui è creduta squilibrata come la madre.[7][8] Si scopre avere la capacità di entrare nella mente delle persone che tocca, attraverso una sorta di psicometria.[9]
  • Billy, interpretato da Jojo Macari, doppiato da Manuel Meli.
    Il più vecchio degli Irregolari e il più forte. Si innervosisce facilmente e tende a sistemare le cose con scontri fisici.[7][8] Ha incontrato Bea e Jessie in una workhouse.
  • Spike, interpretato da McKell David, doppiato da Federico Bebi.
    Viene descritto come "un incantatore grazie alla sua abilità di parlare velocemente" e "affascinante". Tiene unito il gruppo con buon senso ed umorismo.[7][8]
  • Leopold "Leo", interpretato da Harrison Osterfield, doppiato da Federico Campaiola
    Principe recluso a palazzo a causa della sua emofilia.[8] S'infatua di Bea e si unisce al gruppo degli Irregolari per svelare i crimini che accadono in città e in cui vengono coinvolti, fornendo loro anche risorse e conoscenza. Il personaggio si ispira al Principe Leopold, figlio minore della Regina Vittoria.[8]

Ricorrenti[modifica | modifica wikitesto]

  • Uomo in bianco (in originale Linen Man), interpretato da Clarke Peters, doppiato da Paolo Marchese. Un personaggio originale della serie che interagisce con Gli Irregolari attraverso i loro sogni. Sostiene di essere della Louisiana e vuole che Gli Irregolari continuino a rintracciare i criminali e gli riferiscano che poteri soprannaturali hanno.[10]

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Episodi Pubblicazione USA Pubblicazione Italia
Prima stagione 8 2021 2021

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Pre-produzione[modifica | modifica wikitesto]

Il 20 dicembre 2018, Netflix ha reso noto che stava lavorando a una serie con Tom Bidwell basata su Gli irregolari di Baker Street. Tom Bidwell, che aveva già lavorato con la piattaforma, riguardo alla serie ha dichiarato: "Questo è il progetto dei miei sogni e la mia idea più vecchia".[12][13]

Bidwell è anche produttore esecutivo assieme a Jude Liknaitzky e Greg Brenman,[14] mentre i registi sono Johnny Allan, Joss Agnew e Weronika Tofilska.[15]

Cast[modifica | modifica wikitesto]

Nel dicembre 2019 è stata annunciata una parte del cast della serie, tra cui Henry Lloyd-Hughes nel ruolo di Sherlock, Royce Pierreson in quello del dottor Watson, Clarke Peters in Linen Man, Thaddea Graham in Bea, Darci Shaw in Jessie, Jojo Marcari in Billy, McKell David in Spike e Harrison Osterfield in Leopold.[2][14] Nel settembre dell'anno successivo è stato annunciato che Aidan McArdle era entrato a far parte del cast nel ruolo dell'ispettore Lestrade insieme a Olivia Grant nei panni di Patricia Coleman-Jones.[16] Nel dicembre 2020 anche Sheila Atim si è unita al cast.[17]

Riprese[modifica | modifica wikitesto]

Le riprese principali della serie, che sono iniziate durante la fine del 2019 e l'inizio del 2020, si sono svolte allo Saint George's Hall, a Sefton Park e nel quartiere georgiano di Falkner Street, a Liverpool.[18][19][20] Nel gennaio 2020 sono state temporaneamente interrotte perché un membro del cast era rimasto ferito sul set.[21] Verso la fine dello stesso mese le riprese si sono spostate a Chester, a Abbey Square, nella Cattedrale di Chester e nei sobborghi della città di Hoole;[22] mentre a marzo nel Galles del Nord.[23]

Le riprese sono ripartite nell'agosto 2020, per concludere le scene ambientate a Ellesmere Port, che dovevano essere girate a marzo.[24]

Promozione[modifica | modifica wikitesto]

Il teaser è stato pubblicato il 22 febbraio 2021,[25] mentre il trailer completo è stato diffuso il 15 marzo seguente.[26]

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

La serie è uscita sulla piattaforma di streaming Netflix il 26 marzo 2021.[27]

Accoglienza[modifica | modifica wikitesto]

Critica[modifica | modifica wikitesto]

Sull'aggregatore di recensioni Rotten Tomatoes la serie ottiene il 78% delle recensioni professionali positive, con un voto medio di 6,41 su 10 basato su 36 critiche. Il consenso della critica recita: "Attinge ad alcuni punti della trama abbastanza regolari, ma quando osa sfidare le aspettative e concentrarsi sul suo affascinante cast giovane, Gli Irregolari di Baker Street accenna a qualcosa di veramente speciale che indugia sotto la superficie".[28] Su Metacritic ha un punteggio ponderato di 60 su 100 basato su 12 recensioni, indicando "recensioni nella media o contrastanti ("mixed or average reviews").[29]

È stata classificata al secondo posto nella lista delle migliori "serie più viste" del fine settimana del 28 marzo da Rise Ratio[30]. La serie è riuscita a superare le classifiche delle serie originali in streaming di Nielsen battendo The Falcon and The Winter Soldier di Disney+.[31]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) David Furn, Netflix reveals who’ll play Sherlock Holmes in its new series The Irregulars, su radiotimes.com, Radio Times, 19 dicembre 2019. URL consultato il 20 dicembre 2019 (archiviato il 20 dicembre 2019).
  2. ^ a b (EN) Sam Warner, Netflix's twist on Sherlock casts Line of Duty and The Inbetweeners stars, su digitalspy.com, Digital Spy, 19 dicembre 2019. URL consultato il 20 dicembre 2019 (archiviato il 20 dicembre 2019).
  3. ^ (EN) Sydney Bucksbaum, Sherlock Holmes gets a supernatural twist in first look at Netflix's 'The Irregulars' (exclusive), su Entertainment Weekly, 22 febbraio 2021. URL consultato il 6 maggio 2021 (archiviato il 5 maggio 2021).
  4. ^ Carolina Mautone, Gli Irregolari di Baker Street cancellata a bruciapelo da Netflix dopo una sola stagione, su ComingSoon.it, 5 maggio 2021. URL consultato il 6 maggio 2021 (archiviato il 5 maggio 2021).
  5. ^ (EN) Peter White, ‘The Irregulars’: Sherlock Holmes Detective Drama Canceled At Netflix, su Deadline, 4 maggio 2021. URL consultato il 5 maggio 2021 (archiviato il 5 maggio 2021).
  6. ^ (EN) Shikhar Agrawal, 'The Irregulars' Season 1 Analysis & Ending - The New Detectives of Baker Street | DMT, su Digital Mafia Talkies, 30 marzo 2021. URL consultato il 6 maggio 2021 (archiviato il 28 aprile 2021).
  7. ^ a b c d (EN) Sydney Bucksbaum, Who are 'The Irregulars'? Everything you need to know about Netflix's new detectives, su Entertainment Weekly, 25 marzo 2021. URL consultato il 6 maggio 2021 (archiviato il 6 maggio 2021).
  8. ^ a b c d e (EN) Noah Berlatsky, Opinion | How Netflix's new Sherlock Holmes show will quietly break your heart, su NBC News, 26 marzo 2021. URL consultato il 6 maggio 2021 (archiviato il 5 maggio 2021).
  9. ^ a b (EN) Samuel Gelman, The Irregulars Premiere: Grade Netflix's Sherlock Holmes-Adjacent Drama, su TVLine, 26 marzo 2021. URL consultato il 6 maggio 2021 (archiviato il 6 maggio 2021).
  10. ^ (EN) Ani Bundel, We Need To Talk About This Mysterious Character In 'The Irregulars', su Elite Daily, 26 marzo 2021. URL consultato il 19 maggio 2021.
  11. ^ (EN) Lucas Hill-Paul, The Irregulars: Sherlock star defends different take on character 'He feels like we feel', su Daily Express, 30 marzo 2021. URL consultato il 19 maggio 2021.
  12. ^ (EN) Adapting Watership Down for BBC One, su bbc.co.uk, BBC, 18 dicembre 2018. URL consultato il 20 dicembre 2019 (archiviato il 10 giugno 2019).
  13. ^ (EN) Flora Carr, Netflix is planning a new Sherlock Holmes series called The Irregulars, su radiotimes.com, Radio Times, 20 dicembre 2018. URL consultato il 20 dicembre 2019 (archiviato il 20 aprile 2020).
  14. ^ a b (EN) Dave Elliott, Netflix Announces Cast For Twisted Sherlock Holmes-Related Drama ‘The Irregulars’, su Geektown, 19 dicembre 2019. URL consultato il 23 febbraio 2021 (archiviato il 24 aprile 2021).
  15. ^ (EN) The Irregulars, su Drama Republic Productions. URL consultato il 23 febbraio 2021 (archiviato l'8 maggio 2021).
  16. ^ (EN) Tigran Asatryan, Netflix’s Sherlock Homes Spin-off ‘The Irregulars’: Everything We Know So Far, su What's on Netflix, 26 settembre 2020. URL consultato il 18 ottobre 2020 (archiviato il 25 ottobre 2020).
  17. ^ (EN) Variety Staff, Variety Announces 10 Brits to Watch for 2020, su Variety, 17 dicembre 2020. URL consultato il 23 febbraio 2021 (archiviato l'8 aprile 2020).
  18. ^ (EN) Jonathan White, New Sherlock Holmes Netflix series being filmed in Nantwich, su thenantwichnews.co.uk, Nantwich News, 3 dicembre 2019. URL consultato il 30 dicembre 2019 (archiviato il 30 dicembre 2019).
  19. ^ (EN) Max Clements, Netflix Sherlock Holmes drama takes over Liverpool street, in Liverpool Echo, 17 novembre 2019. URL consultato il 22 febbraio 2020 (archiviato il 22 febbraio 2020).
  20. ^ (EN) Tom Houghton, Netflix to film 'ground-breaking' new series at Liverpool industrial unit, in Business Live, 13 novembre 2019. URL consultato il 18 marzo 2020 (archiviato il 19 marzo 2020).
  21. ^ (EN) Jenny Kirkham, Netflix filming abandoned in Liverpool after lead actress 'injured' on city centre set, in Liverpool Echo, 23 gennaio 2020. URL consultato il 18 marzo 2020 (archiviato il 4 marzo 2020).
  22. ^ (EN) David Holmes, Chester suburb is latest location for Netflix Sherlock Holmes drama, in Cheshire Live, 31 gennaio 2020. URL consultato il 17 agosto 2020 (archiviato il 26 gennaio 2021).
  23. ^ (EN) Amelia Shaw, Filming for Netflix drama The Irregulars sees North Wales jail brought back to life, in North Wales Live, 3 marzo 2020. URL consultato il 18 marzo 2020 (archiviato il 19 marzo 2020).
  24. ^ (EN) Gary Porter, Scenes from Netflix Sherlock Holmes spin-off to be filmed in Ellesmere Port, in Chester Standard, 17 agosto 2020. URL consultato il 26 agosto 2020 (archiviato il 24 aprile 2021).
  25. ^ Filmato audio Netflix, Gli irregolari di Baker Street | Teaser Ufficiale | Netflix, su YouTube. URL consultato il 15 marzo 2021.
  26. ^ Filmato audio Netflix, Gli irregolari di Baker Street | Trailer Ufficiale | Netflix, su YouTube. URL consultato il 15 marzo 2021.
  27. ^ (EN) Ian Carlos Campbell, Netflix’s Irregulars imagines a sinister Sherlock who steals credit for supernatural sleuthing, su The Verge, 22 febbraio 2021. URL consultato il 23 febbraio 2021 (archiviato il 22 febbraio 2021).
  28. ^ (EN) Gli Irregolari di Baker Street, su Rotten Tomatoes, Fandango Media, LLC. URL consultato il 26 aprile 2021 (archiviato il 5 maggio 2021).
  29. ^ (EN) Gli Irregolari di Baker Street, su Metacritic, CBS Interactive Inc. URL consultato il 26 aprile 2021 (archiviato il 5 maggio 2021).
  30. ^ (EN) Stephanie Prange, Netflix’s ‘DOTA: Dragon’s Blood’ Top Rising Show on TV Time Chart – Media Play News, su mediaplaynews.com. URL consultato il 6 maggio 2021 (archiviato il 6 maggio 2021).
  31. ^ (EN) Erik Gruenwedel, Nielsen: Disney’s ‘The Falcon and the Winter Soldier’ Proves ‘Irregular’ Atop Weekly Streaming Chart – Media Play News, su mediaplaynews.com, 29 aprile 2021. URL consultato il 6 maggio 2021 (archiviato il 5 maggio 2021).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]