Girolamo Aprile Benso

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Girolamo Aprile Benso
vescovo della Chiesa cattolica
Template-Bishop.svg
Incarichi ricoperti Vescovo di Piazza Armerina (1818-1836)
Nato 15 luglio 1759 a Caltagirone
Ordinato presbitero 18 settembre 1784
Nominato vescovo 2 ottobre 1818 da papa Pio VII
Consacrato vescovo 17 gennaio 1819 dall'arcivescovo Domenico Benedetto Balsamo, O.S.B.
Deceduto 1836 (77 anni)

Girolamo Aprile Benso (Caltagirone, 15 luglio 1759Castrogiovanni, 1836) è stato un vescovo cattolico italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato a Caltagirone, nell'allora diocesi di Siracusa, è stato ordinato presbitero il 18 settembre 1784.

Il 2 ottobre 1818 papa Pio VII lo ha nominato primo vescovo della neo eretta diocesi di Piazza Armerina; ha ricevuto l'ordinazione episcopale il 17 gennaio dell'anno seguente da Domenico Benedetto Balsamo, arcivescovo metropolita di Monreale.

È morto nell'allora Castrogiovanni (oggi Enna) nel 1836.

Genealogia episcopale[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]