Giovanni Battista Bellé

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Giovanni Battista Bellé
vescovo della Chiesa cattolica
Ritratto di Giovanni Battista Bellè.jpg
BishopCoA PioM.svg
 
Incarichi ricopertiVescovo di Mantova (1835-1844)
 
Nato4 ottobre 1776 a Lodi
Ordinato presbitero28 febbraio 1801
Consacrato vescovo26 luglio 1835 dal cardinale Carlo Odescalchi, S.J.
Deceduto30 giugno 1844 (67 anni)
 

Giovanni Battista Bellé (Lodi, 4 ottobre 177630 giugno 1844) è stato un vescovo cattolico italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Venne ordinato sacerdote il 28 febbraio 1801. Al momento della sua nomina è stato decano della parrocchia del Duomo di Lodi.[1] Venne nominato vescovo di Mantova il 20 febbraio 1835 e confermato vescovo il 24 luglio 1835, ed ordinato due giorni dopo.[2]

Intraprese una visita pastorale dettagliata della sua diocesi. Dedicò particolare attenzione al seminario e restaurato i suoi edifici originali. Morì il 30 giugno 1844.[3]

Genealogia episcopale[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Cipolla e Siliberti 2012, p. 143.
  2. ^ (EN) David Cheney, Giovanni Battista Bellé, su Catholic-Hierarchy.org. Modifica su Wikidata
  3. ^ Diocesi di Mantova. Vescovi. Archiviato il 4 marzo 2016 in Internet Archive.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Costantino Cipolla, Stefano Siliberti, Don Enrico Tazzoli e il cattolicesimo sociale lombardo: Studi, Milano, 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]