Falkirk Football Club

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Falkirk F.C.
Calcio Football pictogram.svg
Falkirkstemma.png
The Bairns
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali Blu Bianco e Rosso (Strisce Orizzontali).png Blu-Bianco-Rosso
Dati societari
Città Falkirk
Paese Scozia Scozia
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Scotland.svg SFA
Fondazione 1876
Presidente Scozia Martin Ritchie
Allenatore Scozia Steven Pressley
Stadio Falkirk
(8.000 posti)
Sito web www.falkirkfc.co.uk
Palmarès
Trofei nazionali 2 Scottish Cup
4 Scottish Challenge Cup
Si invita a seguire il modello di voce

Il Falkirk F.C. è una società calcistica di Falkirk, in Scozia. Milita nella Scottish First Division.

Il club fu promosso in massima divisione al termine della stagione 2004-2005. Nell'annata seguente raggiunse la salvezza, mentre nella stagione 2006-2007 si piazzò settimo e batté in casa sia il Celtic che i Rangers. Sconfisse il Celtic dopo i calci di rigore anche nei quarti di finale della Coppa di Scozia, competizione in cui raggiunse la semifinale. Nel 2008-2009, pur non piazzandosi bene in campionato, 10º posto, il Falkirk raggiunge la finale di Coppa di Scozia, e, pur perdendo per 1-0 contro i Rangers, si qualifica in Europa League come finalista perdente della coppa nazionale, in quanto i Rangers avevano già vinto il campionato, qualificandosi ad una coppa europea per la prima volta nella sua storia. in Europa League, pur battendo il Vaduz 1-0 in Scozia, gli scozzesi perdono 2-0 fuori casa, venendo esclusi immediatamente dalla coppa. Nella stessa stagione sono retrocessi nella seconda divisione scozzese.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

I primi anni[modifica | modifica wikitesto]

La data esatta in cui nacque il Falkirk è un mistero, molti dicono nel 1877, altri sostengo nel 1876. Venne presa come data dai tifosi e federazione 1878, l'esattezza non si saprà mai. Fu la prima volta che giocò in Scottish Cup ed al primo anno arrivò al secondo turno. Nei primi anni disputava solo amichevoli, giocando in tre stadi differenti Hope Street, Randyford Park e Blinkbonny Park. Nel 1884 si spostò a Brockville Park dove rimase per oltre 118 anni. Nel 1883 venne fondata la Stirlingshire FA, dove comprendeva i club dello Stirlingshire. Si inaugurò la Stirlingshire Cup ed il Falkirk vinse il trofeo inaugurale

L'arrivo in Football League[modifica | modifica wikitesto]

Dopo aver giocato molte amichevoli, match regionali e preso parte alla Scottish Cup, nel 1902-03 il Falkirk entra nella Scottish Football League. In quel periodo c'erano solo due categorie, First e Second. Dopo due stagioni il Falkirk viene promosso nella massima categoria, piazzandosi al secondo posto dietro al Clyde. Un successo arrivato, dopo una lunga lotta testa a testa contro i rivali dell'East Stirlingshire. Nella stagione 1907-08, dopo tre anni nella massima serie, il Falkirk si piazza al secondo posto, posizione che verrà ripetuta nel 1909-10. Entrambe le occasioni fini alle spalle del Celtic. Nel 1913 vinse la sua prima Scottish Cup, 2-0 al Raith. Nove anni dopo, il club fece il record di trasferimento, spendendo £5000 per acquistare Syd Puddefoot dal West Ham. Furono ben 30 stagioni nella massima serie, prima di retrocedere nella stagione 1934-35, arrivando ultimo. Solo per un anno rimase nella categoria inferiore, realizzando ben 132 reti. Il Falkirk rimase nella massima serie fino al 1939, il calcio si fermò per la Seconda Guerra Mondiale

Il periodo post bellico[modifica | modifica wikitesto]

Dopo la fine della Seconda Guerra Mondiale, il Falkirk per la stagione 1946-47 fu inserito nella First Division. Nel 1947 nasce la Scottish League Cup. Nella stagione 1947-48 il Falkirk arriva in finale della League Cup, dove perde 4-1 contro East Fife al replay, dopo che il primo match era terminato 0-0. Nel 1957 arriva in finale di Scottish Cup, dove supera solo al replay il Kilmarnock, ed è il primo successo dopo 44 anni. Nei successivi anni, il Falkirk ha fatto da spola tra la prima e seconda divisione. Il Falkirk ha il record di 14 volte primo o secondo in Division One. A fine anni '70, il Falkirk ha speso tre stagioni nella nuova Third Division. Per la terza volta nella sua storia, arriva in finale di Scottish cup (1996-97), contro il Kilmarnock, ma stavolta perde 1-0

Scottish Premier League[modifica | modifica wikitesto]

La Scottish Premier League, viene fondata nel 1998, come nuova massima categoria scozzese. Nella stagione 1997-98 vengono aboliti i play-off promozione tra seconda della Division One e la penultima della Scottish Premier League, il Falkirk arriverà secondo e come detto non disputerà i match contro il Motherwell. I criteri della SPL, chiedevano uno stadio con capienza da 10 000, ma il Brockville Park non era a norma. Quando la SPL passò da 10 a 12, nella stagione 99-00 Aberdeen che arrivò ultimo avrebbe dovuto giocare i play-off contro la seconda e terza della Division One, per due posti nella nuova SPL. Il Brockville Park non era a norma, il Falkirk optò per giocare i match interni al Murrayfiled di Edimburgo, ma la lega si rifiutò e quindi i play-off non si disputarono e Aberdeen e Dunfermline furono promosse. Nelle successive quattro stagioni, il Falkirk ha chiuso nelle prime tre posizioni, ma le fortune del club, sono cambiate, finendo al nono posto, ma la retrocessione fu evitata, per fallimento dell'Airdrieonians. La stagione seguente, il Falkirk lottava per la promozione, finendo al primo posto, decise di giocare in SPL al New Broomfield di Airdrie, ma la SPL rifiutò questa soluzione. Il Falkirk presa la decisione di costruire un nuovo stadio. Durante la stagione 2004-05, la capienza minima per la SPL si ridusse a 6,000 e il nuovo Falkirk Stadium era pronto. Il club battendo 1-0 il Ross County fu finalmente promosso in SPL. Dopo tre stagioni in Scottish Premier League, il Falkirk si qualificò per la prima volta nella sua storia in Europa League, conquistando un posto europeo per la sconfitta in Scottish Cup contro i Rangers, nonostante la qualificazione europea, il Falkirk evitò la retrocessione, vincendo 1-0 contro Inverness Caley Thistle. Nella successiva stagione, giocò in Europa League, ma venne retrocesso in Division One, col pareggio 0-0 contro il Kilmarnock all'ultima giornata.

Scottish First Division[modifica | modifica wikitesto]

Dopo il ritorno in Division One, il Falkirk ha chiuso la stagione 2010-11 e 2011-12 al terzo posto. Nel 2012 ha vinto la Scottish Challenge Cup, battendo 1-0 Hamilton, stabilendo un record, quattro trofei in bacheca. Nello stesso anno, il Falkirk è arrivato in semifinale della League Cup, perdendo col Celtic, ma nei Quarti di Finali, aveva eliminato i Rangers e precedentemente ai rigori il Dundee United. In questa stagione ha fatto un ottimo cammino in Scottish Ciup, superando lo Stenhousemuir, Hamilton, in semifinale si arrende all'Hibernian. Dopo aver chiuso il primo tempo sul 3-0, prima si fa raggiungere e ai supplementari Hibernian vince 4-3.

Rosa 2014-2015[modifica | modifica wikitesto]

Rosa aggiornata al 3 febbraio 2015

N. Ruolo Giocatore
1 Scozia P Jamie MacDonald
2 Scozia D Kieran Duffie
3 Scozia D Aaron Muirhead
5 Scozia D David McCracken (capitano)
6 Inghilterra D Will Vaulks
7 Inghilterra C Tom Taiwo
8 Scozia C Blair Alston
9 Scozia C David Smith
10 Scozia C Craig Sibbald
11 Scozia C Mark Kerr
12 Scozia P Graham Bowman
N. Ruolo Giocatore
14 Scozia C Peter Grant
15 Scozia D Liam Dick
17 Irlanda D Alan Maybury
18 Scozia A Lewis Small
19 Inghilterra C Luke Leahy
20 Scozia C Alex Cooper
28 Scozia A Botti Bia Bi
33 Scozia A Rory Loy
34 Galles C Owain Tudur Jones
35 Scozia A John Baird
36 Inghilterra A Taylor Morgan

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

  • First Division: 4
1990-1991, 1993-1994, 2002-2003, 2004-2005
  • Second Division: 4
1935-1936, 1969-1970, 1974-1975, 1979-1980
1912-1913, 1956-1957
1993-1994, 1997-1998, 2004-2005, 2011-2012

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio