Coppa del Mondo di salto con gli sci 2013

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Coppa del Mondo di salto con gli sci 2013 Ski jumping pictogram.svg
Uomini Donne
Vincitori
Generale Austria Gregor Schlierenzauer Giappone Sara Takanashi
Torneo dei quattro trampolini Austria Gregor Schlierenzauer
-
Volo Austria Gregor Schlierenzauer
-
Torneo a squadre Norvegia Norvegia
-
Classifica per nazioni Norvegia Norvegia Stati Uniti Stati Uniti
Dati manifestazione
Tappe 21 10
Gare individuali 28 16
Gare a squadre 6 0
Gare a squadre miste 1
Gare cancellate 1 (individuale) 0
2012 2012 2014 2014

La Coppa del Mondo di salto con gli sci 2013, trentaquattresima edizione della manifestazione organizzata dalla Federazione Internazionale Sci, fu la seconda a prevedere un circuito di gare femminili. La stagione iniziò il 23 novembre 2012 a Lillehammer, in Norvegia, con una gara a squadre mista, la prima disputata nel circuito di Coppa del Mondo. Nel corso della stagione si tennero in Val di Fiemme i Campionati mondiali di sci nordico 2013, non validi ai fini della Coppa del Mondo, il cui calendario contemplò dunque un'interruzione tra febbraio e marzo.

La stagione maschile iniziò il 24 novembre 2012 a Lillehammer e si concluse il 24 marzo 2013 a Planica, in Slovenia. Furono disputate 27 delle 28 gare individuali previste, in 21 differenti località: 3 su trampolino normale, 17 su trampolino lungo, 7 su trampolino per il volo. Furono inserite nel calendario 6 gare a squadre, valide ai fini della classifica per nazioni. L'austriaco Gregor Schlierenzauer si aggiudicaò sia la coppa di cristallo, il trofeo assegnato al vincitore della classifica generale, sia il Torneo dei quattro trampolini, sia la Coppa di volo. Anders Bardal era il detentore uscente della Coppa generale, Schlierenzauer del Torneo.

La stagione femminile iniziò il 24 novembre 2012 a Lillehammer e si concluse il 17 marzo 2013 a Oslo, in Norvegia. Furono disputate tutte le 16 gare individuali previste, in 10 differenti località: 15 su trampolino normale, 1 su trampolino lungo. La giapponese Sara Takanashi si aggiudicò la coppa di cristallo. Sarah Hendrickson era la detentrice uscente della Coppa generale.

Uomini[modifica | modifica sorgente]

Risultati[modifica | modifica sorgente]

Data Località Nazione Trampolino Spec. Primo Secondo Terzo
24 novembre 2012 Lillehammer Norvegia Norvegia Lysgårdsbakken HS100 NH Germania Severin Freund Austria Thomas Morgenstern Norvegia Anders Bardal
25 novembre 2012 Lillehammer Norvegia Norvegia Lysgårdsbakken HS138 LH Austria Gregor Schlierenzauer Norvegia Anders Fannemel Austria Thomas Morgenstern
30 novembre 2012 Kuusamo Finlandia Finlandia Rukatunturi HS142 TL Germania Germania
Andreas Wellinger
Michael Neumayer
Richard Freitag
Severin Freund
Austria Austria
Wolfgang Loitzl
Manuel Fettner
Gregor Schlierenzauer
Thomas Morgenstern
Slovenia Slovenia
Robert Kranjec
Jurij Tepeš
Jaka Hvala
Peter Prevc
1º dicembre 2012 Kuusamo Finlandia Finlandia Rukatunturi HS142 LH Germania Severin Freund Russia Dmitrij Vasil'ev Svizzera Simon Ammann
8 dicembre 2012 Soči Russia Russia RusSki Gorki HS105 NH Austria Gregor Schlierenzauer Germania Severin Freund Austria Andreas Kofler
9 dicembre 2012 Soči Russia Russia RusSki Gorki HS105 NH Austria Andreas Kofler Germania Richard Freitag Germania Andreas Wellinger
15 dicembre 2012 Engelberg Svizzera Svizzera Gross-Titlis-Schanze HS137 LH Austria Andreas Kofler Polonia Kamil Stoch Austria Gregor Schlierenzauer
16 dicembre 2012 Engelberg Svizzera Svizzera Gross-Titlis-Schanze HS137 LH Austria Gregor Schlierenzauer Austria Andreas Kofler
Germania Andreas Wellinger
Torneo dei quattro trampolini
30 dicembre 2012 Oberstdorf Germania Germania Schattenberg HS137 LH Norvegia Anders Jacobsen Austria Gregor Schlierenzauer Germania Severin Freund
1º gennaio 2013 Garmisch-Partenkirchen Germania Germania Große Olympiaschanze HS140 LH Norvegia Anders Jacobsen Austria Gregor Schlierenzauer Norvegia Anders Bardal
4 gennaio 2013 Innsbruck Austria Austria Bergisel HS130 LH Austria Gregor Schlierenzauer Polonia Kamil Stoch Norvegia Anders Bardal
6 gennaio 2013 Bischofshofen Austria Austria Paul Ausserleitner HS140 LH Austria Gregor Schlierenzauer Norvegia Anders Jacobsen Austria Stefan Kraft
9 gennaio 2013 Wisła Polonia Polonia Malinka HS134 LH Norvegia Anders Bardal Germania Richard Freitag Norvegia Rune Velta
11 gennaio 2013 Zakopane Polonia Polonia Wielka Krokiew HS134 TL Slovenia Slovenia
Jurij Tepeš
Robert Kranjec
Jaka Hvala
Peter Prevc
Polonia Polonia
Piotr Żyła
Maciej Kot
Krzysztof Miętus
Kamil Stoch
Austria Austria
Wolfgang Loitzl
Andreas Kofler
Thomas Morgenstern
Stefan Kraft
12 gennaio 2013 Zakopane Polonia Polonia Wielka Krokiew HS134 LH Norvegia Anders Jacobsen Norvegia Anders Bardal Polonia Kamil Stoch
19 gennaio 2013 Sapporo Giappone Giappone Ōkurayama HS134 LH Rep. Ceca Jan Matura Norvegia Tom Hilde Slovenia Robert Kranjec
20 gennaio 2013 Sapporo Giappone Giappone Ōkurayama HS134 LH Rep. Ceca Jan Matura Slovenia Robert Kranjec Germania Andreas Wank
26 gennaio 2013 Vikersund Norvegia Norvegia Vikersundbakken HS225 FH Austria Gregor Schlierenzauer Svizzera Simon Ammann Slovenia Robert Kranjec
27 gennaio 2013 Vikersund Norvegia Norvegia Vikersundbakken HS225 FH Slovenia Robert Kranjec Germania Michael Neumayer Austria Gregor Schlierenzauer
3 febbraio 2013[1] Harrachov Rep. Ceca Rep. Ceca Čerťák HS205 FH Austria Gregor Schlierenzauer Slovenia Robert Kranjec Rep. Ceca Jan Matura
3 febbraio 2013 Harrachov Rep. Ceca Rep. Ceca Čerťák HS205 FH Austria Gregor Schlierenzauer Rep. Ceca Jan Matura Slovenia Jurij Tepeš
Torneo a squadre
9 febbraio 2013 Willingen Germania Germania Mühlenkopf HS145 TL Slovenia Slovenia
Jurij Tepeš
Jaka Hvala
Peter Prevc
Robert Kranjec
Norvegia Norvegia
Rune Velta
Tom Hilde
Anders Bardal
Anders Jacobsen
Germania Germania
Michael Neumayer
Richard Freitag
Andreas Wellinger
Severin Freund
10 febbraio 2013 Willingen Germania Germania Mühlenkopf HS145 LH annullata
13 febbraio 2013 Klingenthal Germania Germania Vogtland Arena HS140 LH Slovenia Jaka Hvala Giappone Taku Takeuchi Austria Gregor Schlierenzauer
16 febbraio 2013 Oberstdorf Germania Germania Heini Klopfer HS213 FH Germania Richard Freitag Norvegia Andreas Stjernen Austria Gregor Schlierenzauer
17 febbraio 2013 Oberstdorf Germania Germania Heini Klopfer HS213 TL Norvegia Norvegia
Anders Jacobsen
Tom Hilde
Anders Bardal
Andreas Stjernen
Austria Austria
Stefan Kraft
Wolfgang Loitzl
Martin Koch
Gregor Schlierenzauer
Slovenia Slovenia
Jurij Tepeš
Robert Kranjec
Jaka Hvala
Peter Prevc
9 marzo 2013 Lahti Finlandia Finlandia Salpausselkä HS130 TL Germania Germania
Andreas Wank
Michael Neumayer
Severin Freund
Richard Freitag
Norvegia Norvegia
Rune Velta
Andreas Stjernen
Anders Jacobsen
Anders Bardal
Polonia Polonia
Maciej Kot
Piotr Żyła
Krzysztof Miętus
Kamil Stoch
10 marzo 2013 Lahti Finlandia Finlandia Salpausselkä HS130 LH Germania Richard Freitag Norvegia Anders Bardal Norvegia Anders Jacobsen
Germania Severin Freund
12 marzo 2013 Kuopio Finlandia Finlandia Puijo HS127 LH Polonia Kamil Stoch Giappone Daiki Itō Germania Severin Freund
15 marzo 2013 Trondheim Norvegia Norvegia Granåsen HS140 LH Polonia Kamil Stoch Germania Richard Freitag Giappone Daiki Itō
17 marzo 2013 Oslo Norvegia Norvegia Holmenkollen HS134 LH Austria Gregor Schlierenzauer
Polonia Piotr Żyła
Slovenia Robert Kranjec
22 marzo 2013 Planica Slovenia Slovenia Letalnica HS215 FH Austria Gregor Schlierenzauer Slovenia Peter Prevc Polonia Piotr Żyła
23 marzo 2013 Planica Slovenia Slovenia Letalnica HS215 TL Slovenia Slovenia
Jurij Tepeš
Peter Prevc
Andraž Pograjc
Robert Kranjec
Norvegia Norvegia
Rune Velta
Kim René Elverum Sorsell
Anders Bardal
Andreas Stjernen
Austria Austria
Wolfgang Loitzl
Stefan Kraft
Martin Koch
Gregor Schlierenzauer
24 marzo 2013 Planica Slovenia Slovenia Letalnica HS215 FH Slovenia Jurij Tepeš Norvegia Rune Velta Slovenia Peter Prevc

Legenda:
NH = trampolino normale
LH = trampolino lungo
FH = volo con gli sci
TL = gara a squadre

Classifiche[modifica | modifica sorgente]

Generale[modifica | modifica sorgente]

Torneo dei quattro trampolini[modifica | modifica sorgente]

Pos. Nome Nazione Punti
1 Gregor Schlierenzauer Austria Austria 1100,2
2 Anders Jacobsen Norvegia Norvegia 1087,2
3 Tom Hilde Norvegia Norvegia 1029,2
4 Kamil Stoch Polonia Polonia 1027,2
5 Anders Bardal Norvegia Norvegia 1026,8

Volo[modifica | modifica sorgente]

Torneo a squadre[modifica | modifica sorgente]

Pos. Nazione Punti
1 Norvegia Norvegia 3834,3
2 Slovenia Slovenia 3825,6
3 Austria Austria 3783,5
4 Germania Germania 3748,3
5 Giappone Giappone 3522,1

Nazioni[modifica | modifica sorgente]

Pos. Nazione Punti
1 Norvegia Norvegia 5605
2 Austria Austria 5599
3 Germania Germania 5199
4 Slovenia Slovenia 4664
5 Polonia Polonia 3447
6 Giappone Giappone 2183
7 Rep. Ceca Rep. Ceca 1770
8 Russia Russia 959
9 Svizzera Svizzera 636
10 Italia Italia 378

Donne[modifica | modifica sorgente]

Risultati[modifica | modifica sorgente]

Data Località Nazione Trampolino Spec. Prima Seconda Terza
24 novembre 2012 Lillehammer Norvegia Norvegia Lysgårdsbakken HS100 NH Giappone Sara Takanashi Stati Uniti Sarah Hendrickson Norvegia Anette Sagen
8 dicembre 2012 Soči Russia Russia RusSki Gorki HS105 NH Stati Uniti Sarah Hendrickson Giappone Sara Takanashi Norvegia Anette Sagen
9 dicembre 2012 Soči Russia Russia RusSki Gorki HS105 NH Austria Daniela Iraschko
Francia Coline Mattel
Giappone Sara Takanashi
14 dicembre 2012 Ramsau am Dachstein Austria Austria W90-Mattensprunganlage HS98 NH Giappone Sara Takanashi Francia Coline Mattel Austria Daniela Iraschko
5 gennaio 2013 Schonach Germania Germania Langenwaldschanze HS106 NH Giappone Sara Takanashi Italia Evelyn Insam Austria Daniela Iraschko
Austria Jacqueline Seifriedsberger
6 gennaio 2013 Schonach Germania Germania Langenwaldschanze HS106 NH Norvegia Anette Sagen Austria Daniela Iraschko Francia Coline Mattel
12 gennaio 2013 Hinterzarten Germania Germania Rothaus HS108 NH Stati Uniti Sarah Hendrickson Giappone Sara Takanashi Francia Coline Mattel
13 gennaio 2013 Hinterzarten Germania Germania Rothaus HS108 NH Giappone Sara Takanashi Stati Uniti Sarah Hendrickson Austria Jacqueline Seifriedsberger
2 febbraio 2013 Sapporo Giappone Giappone Miyanomori HS100 NH Francia Coline Mattel Austria Jacqueline Seifriedsberger Norvegia Anette Sagen
3 febbraio 2013 Sapporo Giappone Giappone Miyanomori HS100 NH Austria Jacqueline Seifriedsberger Norvegia Anette Sagen Stati Uniti Sarah Hendrickson
10 febbraio 2013[2] Zaō Giappone Giappone Yamagata HS100 NH Giappone Sara Takanashi Austria Jacqueline Seifriedsberger Germania Carina Vogt
10 febbraio 2013 Zaō Giappone Giappone Yamagata HS100 NH Giappone Sara Takanashi Austria Jacqueline Seifriedsberger Stati Uniti Sarah Hendrickson
16 febbraio 2012 Ljubno Slovenia Slovenia Logarska Dalina HS95 NH Giappone Sara Takanashi Stati Uniti Sarah Hendrickson Francia Coline Mattel
17 febbraio 2012 Ljubno Slovenia Slovenia Logarska Dalina HS95 NH Giappone Sara Takanashi Francia Coline Mattel Stati Uniti Sarah Hendrickson
15 marzo 2013 Trondheim Norvegia Norvegia Granåsen HS105 NH Stati Uniti Sarah Hendrickson Giappone Sara Takanashi Austria Jacqueline Seifriedsberger
17 marzo 2013 Oslo Norvegia Norvegia Holmenkollen HS134 LH Stati Uniti Sarah Hendrickson Giappone Sara Takanashi Austria Jacqueline Seifriedsberger

Legenda:
NH = trampolino normale
LH = trampolino lungo

Classifiche[modifica | modifica sorgente]

Generale[modifica | modifica sorgente]

Nazioni[modifica | modifica sorgente]

Pos. Nazione Punti
1 Stati Uniti Stati Uniti 2260
2 Slovenia Slovenia 2041
3 Giappone Giappone 1930
4 Norvegia Norvegia 1303
5 Austria Austria 1219
6 Germania Germania 1077
7 Francia Francia 1033
8 Italia Italia 757
9 Canada Canada 374
10 Rep. Ceca Rep. Ceca 112

Misto[modifica | modifica sorgente]

Risultati[modifica | modifica sorgente]

Data Località Nazione Trampolino Spec. Primo Secondo Terzo
23 novembre 2012 Lillehammer Norvegia Norvegia Lysgårdsbakken HS100 MX Norvegia Norvegia
Maren Lundby
Tom Hilde
Anette Sagen
Anders Bardal
Giappone Giappone
Yuki Ito
Yuta Watase
Sara Takanashi
Taku Takeuchi
Italia Italia
Elena Runggaldier
Andrea Morassi
Evelyn Insam
Sebastian Colloredo

Legenda:
MX = gara a squadre mista

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Gara originariamente in programma il 2 febbraio.
  2. ^ Gara originariamente in programma il 9 febbraio.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

sport invernali Portale Sport invernali: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di sport invernali