Chieri Volley 2008-2009

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Chieri Torino Volley Club.

Chieri Volley
Stagione 2008-2009
AllenatoreItalia Alberto Salomoni, poi
Italia Ettore Guidetti
All. in secondaGermania Felix Koslowski
PresidenteItalia Maurizio Magnabosco
Serie A113ª
Coppa ItaliaPrima fase
Maggiori presenzeCampionato: Busso, Petrauskaitė, Radulović (26)
Totale: Busso, Petrauskaitė, Radulović (28)
Miglior marcatoreCampionato: Popović (405)
Totale: Popović (435)

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti il Chieri Volley nelle competizioni ufficiali della stagione 2008-2009.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

La stagione 2008-09 è per il Chieri Volley, sponsorizzato dalla Famila, la sesta consecutiva in Serie A1; alla guida della squadra viene chiamato Alberto Salomoni, sostituito poi a campionato in corso da Ettore Guidetti, mentre nella rosa sono confermate alcune giocatrici come Bojana Radulović, Giovanna Baliana e Greta Cicolari a cui si aggiungono gli arrivi di Valdonė Petrauskaitė, Sanja Popović e Ramona Puerari; lasciano il club Katarina Barun, Maurizia Borri, Manuela Secolo, Cristina Vincenzi e Kim Willoughby.

Le prestazioni in campionato sono tutt'altro che soddisfacenti: la squadra di Chieri infatti, in tutto il girone di andata, riesce a vincere una sola gara, per 3-2, in casa del Vicenza Volley, chiudendo all'ultimo posto in classifica, non utile per essere ripescata in Coppa Italia[1]. Meglio invece va il girone di ritorno: nonostante inizi con quattro sconfitte di fila, riesce a vincere quattro gare di fila e nelle ultime cinque giornate aggiudicarsi le due partite casalinghe, perdendo però le altre; questi risultati portano il Chieri Volley a concludere il campionato al tredicesimo posto in classifica, retrocedendo in Serie A2[2].

La sola partecipazione alla Serie A1 2008-09 permette alla squadra di disputare la Coppa Italia; l'avventura però termina già alla prima fase: infatti perde la gara di andata per 3-0 contro la Futura Volley Busto Arsizio e pur vincendo quella di ritorno per 3-2, le bustocche si qualificano alla fase successiva per un miglior quoziente set[3].

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

Area direttiva

  • Presidente: Maurizio Magnabosco

Area tecnica

Area sanitaria

  • Medico: Giuseppe Ronco
  • Preparatore atletico: Alessandro Contadin
  • Fisioterapista: Giorgia Valetto

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

Nome Ruolo Data di nascita Nazionalità sportiva
1 Elena Busso Capitano C 4 gennaio 1976 Italia Italia
2 Valentina De Angelis S 26 maggio 1990 Italia Italia
3 Claudia Tarozzo L 30 settembre 1987 Italia Italia
5 Bojana Radulović P 3 gennaio 1984 Serbia Serbia
7 Valdonė Petrauskaitė S 23 agosto 1984 Lituania Lituania
8 Greta Cicolari S 23 agosto 1982 Italia Italia
11 Sanja Popović S/O 31 maggio 1984 Croazia Croazia
12 Federica Stufi C 22 marzo 1988 Italia Italia
13 Sanja Aleksovka P 3 dicembre 1984 Macedonia del Nord Macedonia del Nord
14 Giovanna Baliana C 26 luglio 1980 Brasile Brasile
17 Ramona Puerari L 7 aprile 1983 Italia Italia

Mercato[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
P Sanja Aleksovka Știința Bacău definitivo
S Valentina De Angelis Amatori Orago definitivo
S Valdonė Petrauskaitė Türk Telekom definitivo
S/O Sanja Popović Asystel definitivo
L Ramona Puerari Giannino Pieralisi definitivo
C Federica Stufi Esperia definitivo
Cessioni
R. Nome a Modalità
S/O Katarina Barun Metal Galați definitivo
P Arianna Bidoggia ? definitivo
L Maurizia Borri Busto Arsizio definitivo
C Carlijn Jans AMVJ definitivo
S Maria Cristina Grieco ? definitivo
S Rossana Lecca ? definitivo
S Rosanna Lella ? definitivo
S Alessandra Nido ? definitivo
L Sara Petrolo ? definitivo
S Manuela Secolo Olympiakos definitivo
C Cristina Vincenzi JV Casale Monferrato definitivo
S Kim Willoughby Sirio Perugia definitivo

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie A1[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie A1 2008-2009 (pallavolo femminile).

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

1ª giornata - 12 ottobre 2008
PalaPaganelli, Sassuolo
Sassuolo 3 - 1 Chieri 30-32, 25-23, 25-16, 27-25
2ª giornata - 19 ottobre 2008
PalaMaddalene, Chieri
Chieri 1 - 3 Robursport Pesaro 15-25, 23-25, 25-21, 19-25
3ª giornata - 26 ottobre 2008
PalaYamamay, Busto Arsizio
Busto Arsizio 3 - 0 Chieri 25-23, 25-21, 25-14
4ª giornata - 2 novembre 2008
PalaMaddalene, Chieri
Chieri 2 - 3 Pavia 11-25, 25-23, 24-26, 25-20, 11-15
5ª giornata - 9 novembre 2008
Palasport Città di Vicenza, Vicenza
Vicenza 2 - 3 Chieri 25-23, 22-25, 19-25, 25-23, 9-15
6ª giornata - 16 novembre 2008
PalaMaddalene, Chieri
Chieri 1 - 3 Giannino Pieralisi 20-25, 26-24, 21-25, 22-25
7ª giornata - 23 novembre 2008
PalaEvangelisti, Perugia
Sirio Perugia 3 - 0 Chieri 27-25, 25-15, 25-16
8ª giornata - 30 novembre 2008
Carisport, Cesena
Cesena 3 - 1 Chieri 26-24, 14-25, 25-21, 26-24
9ª giornata - 4 dicembre 2008
PalaMaddalene, Chieri
Chieri 0 - 3 Asystel 33-35, 19-25, 17-25
10ª giornata - 14 dicembre 2008
Zoppas Arena, Conegliano
Spes Conegliano 3 - 1 Chieri 21-25, 25-20, 25-16, 25-20
11ª giornata - 21 dicembre 2008
PalaMaddalene, Chieri
Chieri 1 - 3 Santeramo 23-25, 22-25, 25-18, 19-25
12ª giornata - 26 dicembre 2008
PalaNorda, Bergamo
Bergamo 3 - 1 Chieri 25-20, 26-24, 22-25, 25-17
13ª giornata - 6 gennaio 2009
PalaMaddalene, Chieri
Chieri 1 - 3 Castellana Grotte 18-25, 24-26, 25-23, 15-25

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

14ª giornata - 11 gennaio 2009
PalaMaddalene, Chieri
Chieri 1 - 3 Sassuolo 27-25, 22-25, 19-25, 23-25
15ª giornata - 17 gennaio 2009
PalaDionigi, Sant'Angelo in Lizzola
Robursport Pesaro 3 - 0 Chieri 25-16, 25-13, 25-22
16ª giornata - 24 gennaio 2009
PalaMaddalene, Chieri
Chieri 2 - 3 Busto Arsizio 20-25, 19-25, 27-25, 25-20, 18-20
17ª giornata - 1º febbraio 2009
PalaRavizza, Pavia
Pavia 3 - 1 Chieri 26-24, 25-23, 18-25, 25-17
18ª giornata - 15 febbraio 2009
PalaMaddalene, Chieri
Chieri 3 - 1 Vicenza 25-21, 22-25, 25-19, 25-20
19ª giornata - 21 febbraio 2009
PalaTriccoli, Jesi
Giannino Pieralisi 0 - 3 Chieri 21-25, 22-25, 20-25
20ª giornata - 1º marzo 2009
PalaMaddalene, Chieri
Chieri 3 - 2 Sirio Perugia 27-25, 25-22, 23-25, 22-25, 15-8
21ª giornata - 8 marzo 2009
PalaMaddalene, Chieri
Chieri 3 - 0 Cesena 27-25, 25-20, 25-21
22ª giornata - 19 marzo 2009
Sporting Palace, Novara
Asystel 3 - 0 Chieri 25-22, 25-12, 25-17
23ª giornata - 22 marzo 2009
PalaMaddalene, Chieri
Chieri 3 - 2 Spes Conegliano 19-25, 17-25, 25-22, 25-20, 15-13
24ª giornata - 29 marzo 2009
PalaCooper, Santeramo in Colle
Santeramo 3 - 1 Chieri 25-21, 25-22, 23-25, 26-24
25ª giornata - 5 aprile 2009
PalaMaddalene, Chieri
Chieri 3 - 2 Bergamo 13-25, 21-25, 25-23, 25-19, 15-9
26ª giornata - 11 aprile 2009
PalaGrotte, Castellana Grotte
Castellana Grotte 3 - 1 Chieri 25-18, 23-25, 25-18, 25-19

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 2008-2009 (pallavolo femminile).

Fase a eliminazione diretta[modifica | modifica wikitesto]

Prima fase (andata) - 22 ottobre 2008
PalaMaddalene, Chieri
Chieri 0 - 3 Busto Arsizio 20-25, 18-25, 15-25
Prima fase (ritorno) - 29 ottobre 2008
PalaYamamay, Busto Arsizio
Busto Arsizio[4] 2 - 3 Chieri 25-20, 22-25, 17-25, 25-18, 8-15

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti In casa In trasferta Totale
G V P G V P G V P
Scudetto.svg Serie A1 19 13 5 8 13 2 11 26 7 19
Coccarda Coppa Italia.svg Coppa Italia - 1 0 1 1 1 0 2 1 1
Totale - 14 5 9 14 3 11 28 8 20

G = partite giocate; V = partite vinte; P = partite perse

Statistiche dei giocatori[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore Serie A1 Coppa Italia Totale
P PT AV MV BV P PT AV MV BV P PT AV MV BV
S. Aleksovka 18 10 7 2 1 1 0 0 0 0 19 10 7 2 1
E. Busso 26 205 106 84 15 2 14 9 4 1 28 219 115 88 16
G. Cicolari 25 303 276 17 10 2 29 26 3 0 27 332 302 20 10
V. De Angelis 7 11 7 2 2 2 1 0 0 1 9 12 7 2 3
G. Biliana 24 205 153 44 8 2 15 13 2 0 26 220 166 46 8
V. Petrauskaitė 26 402 358 40 4 2 26 24 1 1 28 428 382 41 5
S. Popović 25 405 341 39 25 2 30 28 0 2 27 435 369 39 27
R. Puerari 25 - - - - 2 - - - - 27 - - - -
B. Radulović 26 32 10 10 12 2 2 0 0 2 28 34 10 10 14
F. Stufi 23 98 76 17 5 1 1 1 0 0 24 99 77 17 5
C. Tarozzo 12 - - - - 0 - - - - 12 - - - -

P = presenze; PT = punti totali; AV = attacchi vincenti; MV = muri vincenti; BV = battute vincenti

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ La classifica del girone di andata, su Legavolleyfemminile.it. URL consultato il 31 ottobre 2014 (archiviato dall'url originale il 24 ottobre 2014).
  2. ^ La classifica finale, su Legavolleyfemminile.it. URL consultato il 31 ottobre 2014 (archiviato dall'url originale il 24 ottobre 2014).
  3. ^ La Coppa Italia 2008-09, su Legavolleyfemminile.it. URL consultato il 31 ottobre 2014 (archiviato dall'url originale il 24 ottobre 2014).
  4. ^ Qualificata per il migliore quoziente set.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Pallavolo Portale Pallavolo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pallavolo