Castel Sajori

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Castel Sajori
Ubicazione
Stato attualeItalia Italia
RegioneTrentino-Alto Adige
CittàAla
Coordinate45°48′01.1124″N 11°00′21.5568″E / 45.800309°N 11.005988°E45.800309; 11.005988Coordinate: 45°48′01.1124″N 11°00′21.5568″E / 45.800309°N 11.005988°E45.800309; 11.005988
Mappa di localizzazione: Trentino-Alto Adige
Castel Sajori
Informazioni generali
TipoCastello
Inizio costruzioneXII secolo
Condizione attualeRovine
Visitabile
voci di architetture militari presenti su Wikipedia

Castel Sajori è un castello medievale ormai in rovina che si trova nel comune di Ala ad un'altezza di 669 m s.l.m. su un dosso roccioso sopra la frazione di Chizzola. Il suo nome deriva probabilmente da una contrazione del termine "San Giorgio" a cui era dedicata la cappella del castello.

Il castello costituiva insieme al sottostante castel Chizzola e al castello di Serravalle, una linea fortificata che sbarrava la valle dell'Adige.

Fu costruito nel XII secolo dai Castelbarco e nel 1411 passò tra i domini della Repubblica di Venezia. Nel 1508 a seguito delle lotte tra gli Asburgo e la Serenissima, fu distrutto dalle truppe dell'imperatore Massimiliano I d'Asburgo e mai più ricostruito.

Oggi del castello rimangono solo dei ruderi tra cui resti delle fondamenta del mastio e tratti delle mura che circondano il dosso su cui sorge.

È liberamente visitabile e raggiungibile con un sentiero dalla sottostante frazione di Chizzola.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Gorfer A., Guida dei castelli del Trentino, Trento, 1972.
  • Tabarelli G. M. e Conti F., Castelli del Trentino, Novara, 1981.