Campionato del mondo di scacchi 1935

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Campionato del mondo di scacchi 1935
Campione Sfidante
Alexandre Alekhine Color.jpg
Jacob Merkelbach, Afb B00000002108.jpg
Aleksandr Alechin
Francia Francia
Max Euwe
Paesi Bassi Paesi Bassi
14,5 15,5
31 ottobre 1892
42 anni
20 maggio 1901
34 anni
Vincitore del campionato del mondo di scacchi 1934 Scelto dallo sfidante
Punteggio Elo: ND Punteggio Elo: ND
Luogo Paesi Bassi Paesi Bassi (13 città)
Data: 3 ottobre - 16 dicembre
1934 1937

Il campionato del mondo di scacchi 1935 fu conteso tra il campione Aleksandr Alechin e Max Euwe nei Paesi Bassi, tra il 3 ottobre e il 16 dicembre. Euwe vinse per 15,5-14,5, aggiudicandosi così il titolo di campione del mondo.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Alechin in quel periodo soffriva di gravi problemi di alcolismo e per questo cercò di essere cauto nel mettere in palio il suo titolo. Aveva forse scelto Euwe come sfidante sperando di avere una facile vittoria: l'olandese aveva infatti perso due match contro Bogoljubov, che era stato battuto facilmente due volte da Alechin in campionati del mondo, nel 1929 e nel 1934.

Tuttavia lo stato di forma fisica e mentale del campione era talmente deteriorato che alla fine l'olandese riuscì a prevalere di misura con lo scarto minimo.

Dopo aver perso il titolo mondiale Alechin decise di lavorare su stesso per superare i propri problemi, e due anni dopo si prese la rivincita su Euwe, riconquistando il titolo mondiale.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Il match fu giocato sulle trenta partite, con la condizione che il vincitore avrebbe dovuto vincere almeno sei partite.

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 17 28 29 30 Vittorie Punti
Max Euwe (Paesi Bassi Paesi Bassi) 0 1 0 0 ½ ½ 0 1 0 1 ½ 1 ½ 1 ½ 0 ½ ½ 0 1 1 ½ ½ ½ 1 1 0 ½ ½ ½ 9 15,5
Aleksandr Alechin (Francia Francia) 1 0 1 1 ½ ½ 1 0 1 0 ½ 0 ½ 0 ½ 1 ½ ½ 1 0 0 ½ ½ ½ 0 0 1 ½ ½ ½ 8 14,5

Euwe concesse ad Alechin la rivincita, che si svolse due anni dopo.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Scacchi Portale Scacchi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di scacchi