Campionato del mondo di scacchi 1961

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Il campionato del mondo di scacchi 1961 si tenne tra Michail Nechem'evič Tal' (campione del mondo) e Michail Moiseevič Botvinnik. Fu il match di "rivincita" per il campionato mondiale del 1960, nel quale Botvinnik aveva perso il titolo a favore di Tal: infatti le regole della FIDE permettevano al campione sconfitto di sfidare il nuovo campione. Si svolse a Mosca tra il 15 marzo e il 13 maggio. Dopo questa edizione la regola della rivincita fu cancellata dalla FIDE.

Il vincitore fu Botvinnik, che conquistò il titolo mondiale per la terza volta.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Il campionato, svoltosi al meglio delle 24 partite, terminò sul 13-8 per Botvinnik dopo 21 incontri. Alcuni attribuiscono la sconfitta di Tal almeno in parte al suo stato di salute.

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 Totale
Michail Botvinnik (URSS URSS) 1 0 1 ½ ½ ½ 1 0 1 1 1 0 1 ½ 1 ½ 0 1 0 ½ 1 - - - 13
Michail Tal' (URSS URSS) 0 1 0 ½ ½ ½ 0 1 0 0 0 1 0 ½ 0 ½ 1 0 1 ½ 0 - - - 8

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Scacchi Portale Scacchi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di scacchi