Campionato del mondo di scacchi 1954

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Campionato del mondo di scacchi 1954
Campione Sfidante
Mikhail Botvinnik 1962.jpg
Hoogovenschaaktoernooi, Smyslov (USSR), kop, Bestanddeelnr 925-3008.jpg
Michail Botvinnik
URSS URSS
Vasilij Smyslov
URSS URSS
12 12
17 agosto 1911
42 anni
24 marzo 1921
32 anni
Vincitore del campionato del mondo di scacchi 1951 Vincitore del Torneo dei Candidati 1953
Punteggio Elo: ND Punteggio Elo: ND
Luogo URSS Mosca
Data: 16 marzo - 13 maggio
1951 1957

Il campionato del mondo di scacchi 1954 vide affrontarsi il campione del mondo in carica Michail Botvinnik e Vasilij Smyslov. Il match terminò in parità, permettendo a Botvinnik di conservare il titolo, e si svolse a Mosca tra il 16 marzo e il 13 maggio. Arbitro principale fu il cecoslovacco Karel Opočenský.

Qualificazioni[modifica | modifica wikitesto]

Le qualificazioni iniziarono con il torneo interzonale di Saltsjöbaden (nei pressi di Stoccolma), tenutosi tra il 15 settembre e il 21 ottobre 1952. Vide affrontarsi 21 giocatori in un girone all'italiana; il vincitore fu Aleksandr Kotov, con 16,5 punti su 20, ben tre punti sopra Tigran Petrosyan e Mark Tajmanov, arrivati secondi a pari merito.

I primi otto classificati dell'interzonale avanzarono al torneo dei candidati, svoltosi a Neuhausen e Zurigo dal 28 agosto al 24 ottobre 1953. Qualificati di diritto erano anche cinque giocatori del torneo dei candidati precedente: Smyslov, Bronštejn, Keres, Najdorf e Boleslavs'kyj. Reshevsky ed Euwe furono invitati per aver partecipato al campionato del mondo del 1948. Il torneo fu così un doppio girone all'italiana tra 15 giocatori.

Vincitore fu Smyslov, che con 18 punti su 28 distanziò di due punti Bronštejn, Keres e Reshevsky.

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Torneo dei candidati di Zurigo 1953.

Campionato mondiale[modifica | modifica wikitesto]

Il campionato mondiale si svolse a Mosca al meglio delle 24 partite. Essendo finito in pareggio, Botvinnik conservò il titolo.

Il match fu molto combattuto, con sole otto patte; molte partite furono di significativa importanza teorica.[1]

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 Totale
Michail Botvinnik (URSS URSS) 1 1 ½ 1 ½ ½ 0 ½ 0 0 0 1 1 0 1 1 ½ ½ ½ 0 ½ ½ 0 ½ 12
Vasilij Smyslov (URSS URSS) 0 0 ½ 0 ½ ½ 1 ½ 1 1 1 0 0 1 0 0 ½ ½ ½ 1 ½ ½ 1 ½ 12

Note[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • David Bronstein, Il torneo internazionale dei Grandi Maestri - Neuhausen-Zurigo 1953, Caissa Italia, 2005.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Scacchi Portale Scacchi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di scacchi