Tonalità di blu

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Blu Dodger)
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Blu.

sRGB CMYK HSV
Nome del colore Rappresentazione HEX R G B C M Y K H S V Descrizione
Blu (in HTML "Blue")      #0000FF 0 0 255 100 100 0 0 240° 100% 100% Codifica HTML di un particolare colore "blu" accettata dai moderni browser.[1]


Acqua      #00FFFF 0 255 255 100 0 0 0 180° 100% 100% Variante del ciano, usato prevalentemente dai graphic designers ed altre figure professionali legate all'informatica, come i web designer.


Avio      #5D8AA8 93 138 168 44 17 0 34 203° 44% 65% Gradazione di azzurro spento con sottotono grigio. Il nome si riferisce al colore delle uniformi degli aviatori.


Blu fiordaliso (cornflower blue)      #6495ED 100 149 237 57 37 0 7 218° 57% 92% Prende il suo nome dal fiore Centaurea cyanus, meglio conosciuto come fiordaliso, è uno dei pochi fiori realmente blu, dato che normalmente i fiori definiti così sono in realtà violacei o tendenti al grigio.


Blu fiordaliso chiaro      #93CCEA 147 204 234 37 12 0 8 200° 37% 91% Variante del blu fiordaliso, creato dalla Crayola.


Azzurro fiordaliso      #ABCDEF 171 205 239 28 14 0 6 209° 28% 93% Variante del blu fiordaliso


Azzurro pastello      #AFEEEE 175 238 238 26 0 0 6 180° 26% 93% Equivalente in altre lingue (francese, inglese) al paleturquois, una gradazione più chiara del turchese.


Blu acciaio      #4682b4 70 130 180 61 27 0 29 207° 61% 70% Prende il nome dall'acciaio. Ricorda l'acciaio bluito.


Blu alice (aliceblue)      #F0F8FF 240 248 255 5 2 0 0 207° 5% 100% Creato da Alice Roosevelt Longworth, figlia di Theodore Roosevelt, da cui prende il nome. Il colore è usato dalla marina militare statunitense per le insegne e i vessilli dedicati a Theodore Roosevelt.


Blu Bondi      #0095B6 0 149 182 100 18 0 28 190° 100% 71% Creato da Apple per il computer iMac originale. È stato chiamato così per il colore dell'acqua sulla spiaggia di Bondi Beach, a Sydney, Australia.


Blu Dodger (dodgerblue)      #1E90FF 30 144 255 88 43 0 0 209° 88% 100% Il nome deriva dal colore dell'uniforme della squadra di baseball dei Los Angeles Dodgers. Il nome è citato nella canzone Cabron dei Red Hot Chili Peppers ("I see you in the park / You're always wearing Dodger Blue" - "Ti vedo nel parco / sei sempre vestito di Blu Dodger).


Blu notte      #191970 25 25 112 77 77 0 56 240° 77% 43% Si tratta di un colore web, molto utilizzato in internet.


Blu notte scuro      #003366 0 51 102 100 50 0 60 210° 100% 40% È un colore inventato dalla Crayola.


Blu pavone      #004958 0 73 88 100 17 0 65 190° 100% 34% Si tratta di una gradazione di blu che tende al grigio.


Blu pavone profondo      #008699 0 134 153 100 12 0 40 187° 100% 60% Variante del blu pavone[2]


Blu polvere      #B0E0E6 176 224 230 23 2 0 9 186° 23% 90%


Blu polvere scuro (o "smalto")      #003399 0 51 153 100 66 0 40 220° 100% 60% Il termine originale "blu polvere" si riferiva allo smalto, un prodotto a base di polvere di vetro utilizzato nel lavaggio della biancheria.


Blu scuro      #00008B 0 0 139 100 100 0 45 240° 100% 54%


Blu medio      #0000CD 0 0 205 100 100 0 19 240° 100% 80%


Zaffiro      #082567 8 37 103 92 64 0 59 221° 92% 40% Tonalità che assomiglia a quello della gemma omonima, anche se, nel caso della gemma, è possibile riscontrare una varietà più ampia di gradazioni. Nell'uso moderno "zaffiro" è riferito ad un blu molto profondo, ma nel secolo scorso il termine si riferiva ad una tonalità di blu molto pallida, simile all'attuale pervinca.



Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) HTML Color Names
  2. ^ Pantone deep peacock blue 17-5029 TC

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • S.Fantetti e C.Petracchi, Il dizionario dei colori: nomi e valori in quadricromia, Zanichelli, gennaio 2001, ISBN 88-08-07995-3.