Baxter Building

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Baxter Building
Nome originaleBaxter Building
Tipoedificio
Creazione
IdeatoreStan Lee, Jack Kirby
Appare inFantastici Quattro
Caratteristiche immaginarie
PianetaTerra
StatoUSA
CittàNew York

Il Baxter Building era il palazzo che ospitava il Quartier Generale i Fantastici Quattro nel fumetto omonimo.

Era costituito da un palazzo di 35 piani situato a Manhattan di cui solo gli ultimi 5 erano occupati dalla base del quartetto. È stato distrutto da Kristoff Vernard, figlio del Dottor Destino, nemico storico dei Fantastici Quattro.

Appare per la prima volta in Fantastic Four (Vol. 1[1]) n. 3 (marzo 1962) ed è stato creato da Stan Lee e Jack Kirby.[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Il termine volume è usato in lingua inglese, in questo contesto, per indicare le serie, pertanto Vol. 1 sta per prima serie, Vol. 2 per seconda serie e così via.
  2. ^ Sanderson, Peter (2007). 'The Marvel Comics Guide to New York City'. New York City: Pocket Books. pp. 42–48. ISBN 978-1-4165-3141-8
Marvel Comics Portale Marvel Comics: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Marvel Comics