Wizard (Marvel Comics)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Wizard
UniversoUniverso Marvel
Lingua orig.Inglese
Alter egoBentley Wittman
Autori
EditoreMarvel Comics
1ª app.novembre 1962
1ª app. inStrange Tales (vol. 1[1]) n. 102
Editore it.Editoriale Corno
app. it.1º giugno 1971
app. it. inI Fantastici Quattro n. 5
SessoMaschio
Poteriè in grado di sparare raggi di energia
AffiliazioneIntellighenzia

Il Wizard, il cui vero nome è Bentley Wittman, è un personaggio dei fumetti, creato da Stan Lee, Larry Lieber (testi) e Jack Kirby (disegni), pubblicata dalla Marvel Comics. La sua prima apparizione avviene dove si scontra con Torcia Umana in Strange Tales (Vol. 1[1]) n. 102 (novembre 1962).

È il fondatore e il leader del supergruppo dei Terribili Quattro.

Recentemente è apparso come membro del gruppo chiamato "Intellighenzia" insieme a MODOK, al Fantasma Rosso (Ivan Kragoff), al Pensatore Pazzo e al Capo.

Poteri e abilità[modifica | modifica wikitesto]

È dotato di grande intelligenza e le sue conoscenze avanzate nel campo della fisica e delle particelle subatomiche gli hanno permesso di dotarsi di sofisticate apparecchiature, come ad esempio i dischi antigravitazionali, che usa prevalentemente a scopi criminali.

Traduzione del nome in italiano[modifica | modifica wikitesto]

In italiano il personaggio è presentato con il nome originale in inglese, è però anche un composto dei sostantivi Wizard (Mago), negli anni settanta l'Editoriale Corno nelle prime edizioni de I Fantastici Quattro in italiano scelse di ribattezzare il personaggio "Mago".

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Il termine volume è usato in lingua inglese, in questo contesto, per indicare le serie, pertanto Vol. 1 sta per prima serie, Vol. 2 per seconda serie e così via.
Marvel Comics Portale Marvel Comics: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Marvel Comics