Bandiera del Bhutan

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
ཧྥ་རན་ས་ཀྱི་དར་ཆ།
ཧྥ་རན་ས་ཀྱི་དར་ཆ།
Proporzioni 2:3
Simbolo FIAV Bandiera nazionale
Colori RGB

██ (R:239 G:178 B:45)

██ (R:226 G:61 B:40)

██ (R:255 G:255 B:255)

Uso Bandiera civile e di stato
Tipologia nazionale
Adozione 1960
Nazione Bhutan
Fotografia
Bhutan Mission in New York.jpg

La bandiera del Bhutan esiste in questa forma o in forme simili fin dal XIX secolo, e nella sua versione attuale dal 1960.

La bandiera è rettangolare e divisa in due triangoli rettangoli; il giallo rappresenta la secolare monarchia, l'arancione rappresenta la religione buddhista.

Sulla bandiera campeggia un drago (chiamato Druk o Drago del Tuono) e rappresenta il Bhutan, che nei dialetti tibetani è conosciuto come la Terra del Drago. Il drago stringe tra gli artigli dei gioielli, che rappresentano il benessere.

La bandiera del Bhutan è l'unica, tra tutti gli stati sovrani, a mostrare un drago, mentre spartisce questo merito con il Galles riguardo alle nazioni; inoltre è l'unica bandiera, sempre di stato sovrano, ad avere l'arancione come colore prominente, avendone altre non più di un terzo (come la bandiera dell'Irlanda o la Bandiera della Costa d'Avorio).

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]