Portale:Vessillologia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Anonymous globe of flags 2.svg

Portale Vessillologia
Progetto:Vessillologia · Portale:Portali · Portale:Storia · Portale:Geografia · Categoria:Vessillologia

EU flags.JPG

Introduzione
modifica

La vessillologia è lo studio delle bandiere. Essa affonda le sue radici nell'araldica medievale, ma bandiere esistevano già in epoche precedenti. Oggi si occupa essenzialmente della storia, delle caratteristiche, dei colori, del significato, dell'uso delle varie bandiere degli Stati, delle regioni, dei gruppi politici, etnici o sportivi di tutte le parti del mondo.


Una bandiera è un drappo di stoffa o di altro materiale adatto, spesso sventolato da un'asta rigida, usato simbolicamente per identificazione o per segnalazioni. Deriva da banda (colorata), cioè striscia dipinta. È comunemente impiegata per simbolizzare una nazione. Il termine bandiera è anche usato per indicarne una rappresentazione grafica su altro materiale.

Bandiere storiche

Lo stendardo del corvo (in lingua norrena, Hrafnsmerki; in antico inglese, Hravenlandeye) fu un vessillo utilizzato da diversi capitani vichinghi tra il IX, X e XI secolo. Lo stendardo, disegnato in arte vichinga, era triangolare, con una serie di ciglia, con all'interno un corvo.

Gli studiosi ritengono che il corvo rappresenti Odino, spesso rappresentato accompagnato da due corvi chiamati Huginn e Muninn. L'intento era di spaventare i nemici invocando il potere di Odino.


Leggi la voce...

Bandiere nazionali
Flag of Estonia.svg

La bandiera estone sono bande verticali blunerebianche.

Fu scelta dopo il distacco dall'URSS.Il bianco ricorda il desiderio di pace rispetto all'urss,vista come una fonte di guerra durante la lotta;il nero è il colore nazionale dei mantelli antichi;l'azzurro rappresenta il cielo del paese.

Leggi la voce...

Bandiere regionali
Flag of Sardinia.svg

La Bandiera dei quattro mori (nome informale) è la Bandiera ufficiale della Regione Autonoma della Sardegna.

Nei secoli molti studiosi si sono mossi in un complesso pieno di leggenda e realtà storica, tra Spagna e Sardegna, ma tutt'oggi la sua origine rimane un mistero. La tradizione spagnola la considera una creazione di Re Pietro I di Aragona, quale celebrazione della vittoria di Alcoraz (1096). La battaglia sarebbe stata ottenuta grazie all'aiuto di San Giorgio (il cui stendardo era una croce rossa su sfondo bianco), il quale sarebbe intervenuto lasciando poi sul campo le quattro teste recise dei re saraceni (quattro mori).


Leggi la voce...

Altre bandiere
Flag of Buddhism.svg

La bandiera buddhista è la bandiera che rappresenta simbolicamente la religione buddhista.

Il Buddhismo Theravada è la religione del popolo singalese da oltre duemila anni. L'arrivo dei colonizzatori europei, prima portoghesi, poi olandesi e infine britannici, segnò una dura persecuzione del Buddhismo sull'isola. A parte le violenze contro i monasteri perpetrate dai cattolici portoghesi nel XVII secolo, i cristiani olandesi, che gli subentrarono, promossero subito dei divieti religiosi a danno della religione singalese tradizionale e, nel 1770, il varo di una ordinanza che proibiva la tradizionale e millenaria festa buddhista del Vesak.


Leggi la voce...

Bandiere degli stati indipendenti

Afghanistan · Albania · Algeria · Andorra · Angola · Antigua e Barbuda · Arabia Saudita · Argentina · Armenia · Australia · Austria · Azerbaijan · Bahamas · Bahrein · Bangladesh · Barbados · Belgio · Belize · Benin · Bhutan · Bielorussia · Birmania · Bolivia · Bosnia ed Erzegovina · Botswana · Brasile · Brunei · Bulgaria · Burkina Faso · Burundi · Cambogia · Camerun · Canada · Capo Verde · Ciad · Cile · Cina · Cipro · Colombia · Comore · Corea del Nord · Corea del Sud · Costa d'Avorio · Costa Rica · Croazia · Cuba · Danimarca · Dominica · Ecuador · Egitto · El Salvador · Emirati Arabi Uniti · Eritrea · Estonia · Etiopia · Figi · Filippine · Finlandia · Francia · Gabon · Gambia · Georgia · Germania · Ghana · Giamaica · Giappone · Gibuti · Giordania · Grecia · Grenada · Guatemala · Guinea · Guinea Equatoriale · Guinea-Bissau · Guyana · Haiti · Honduras · India · Indonesia · Iran · Iraq · Irlanda · Islanda · Isole Marshall · Isole Salomone · Israele · Italia · Kazakistan · Kenya · Kirghizistan · Kiribati · Kuwait · Laos · Lesotho · Lettonia · Libano · Liberia · Libia · Liechtenstein · Lituania · Lussemburgo · Macedonia · Madagascar · Malawi · Maldive · Malesia · Mali · Malta · Marocco · Mauritania · Mauritius · Messico · Moldavia · Mongolia · Montenegro · Mozambico · Namibia · Nauru · Nepal · Nicaragua · Niger · Nigeria · Norvegia · Nuova Zelanda · Oman · Paesi Bassi · Pakistan · Palau · Palestina · Panamá · Papua Nuova Guinea · Paraguay · Perù · Polonia · Portogallo · Principato di Monaco · Qatar · Regno Unito · Repubblica Ceca · Repubblica Centrafricana · Repubblica del Congo · Repubblica Democratica del Congo · Repubblica Dominicana · Romania · Ruanda · Russia · Saint Kitts e Nevis · Saint Vincent e Grenadine · Samoa · San Marino · Santa Lucia · São Tomé e Príncipe · Senegal · Serbia · Seychelles · Sierra Leone · Singapore · Siria · Slovacchia · Slovenia · Somalia · Spagna · Sri Lanka · Stati Federati di Micronesia · Stati Uniti d'America · Sudafrica · Sudan · Sudan del Sud · Suriname · Svezia · Svizzera · Swaziland · Tagikistan · Taiwan · Tanzania · Thailandia · Timor Est · Togo · Tonga · Trinidad e Tobago · Tunisia · Turchia · Turkmenistan · Tuvalu · Ucraina · Uganda · Ungheria · Uruguay · Uzbekistan · Vanuatu · Vaticano · Venezuela · Vietnam · Yemen · Zambia · Zimbabwe · Lista di bandiere nazionali

Immagine del giorno
Webster 1884 flags chart.jpg
Una tavola del 1884 raffigurante alcune bandiere
Categorie

Clicca le frecce per vedere le voci contenute all'interno di una categoria e per nasconderle. Cliccando sui link, puoi accedere alle relative categorie o voci.

  • Per cercare su it.wikipedia con il motore di ricerca google, clicca qui
  • Per visualizzare delle immagini sulla vessillologia a caso, clicca qui.
  • Per visualizzare una voce sulla vessillologia a caso, clicca qui.
Altri progetti Wikimedia
Portali correlati