Aviaprad Aircompany

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Aviaprad Aircompany
(ex-Uralinteravia) Aviaprad Boeing 737-500 Osokin.jpg
Stato Russia Russia
Fondazione 1995 a Ekaterinburg
2008 (fusione con Ural Airlines)
Sede principale Aeroporto di Ekaterinburg-Kol'covo
Persone chiave Prokhorova Elena - Direttore generale
Voloshkova Venera - Direttore finanziario
Kravčenko Vladimir - Direttore commerciale
Settore trasporti
Prodotti trasporti aerei
Slogan «Veloce! Sicuro! Confortevole!»
Sito web www.aviaprad2006.ru
Aviaprad Aircompany
Codice IATA WR
Codice ICAO VID
Identificativo di chiamata AVIAPRAD
Descrizione
Hub RussiaAeroporto di Ekaterinburg-Kol'covo
Flotta 6+
Destinazioni 28+
Voci di compagnie aeree presenti su Wikipedia
Tupolev Tu-154M nella livrea della Aviaprad Aircompany.

L'Aviaprad Aircompany (in russo: АВИАПРАД авиакомпания) era una compagnia aerea russa con base tecnica all'aeroporto di Ekaterinburg-Kol'covo (USSS), in Russia europea. La compagnia aerea è stata fondata come operatrice cargo con il nome di Uralinteravia nel 1995 a Ekaterinburg, sulla base della Divisione Cargo della russa Ural Airlines. Nel 2006 l'Aviaprad Aircompany ha cambiato la strategia concentrandosi sull trasporto passeggeri.

Strategia[modifica | modifica wikitesto]

La compagnia aerea russa operava il servizio del trasporto aereo passeggeri in Russia e negli stati CSI con hub principale all'aeroporto di Ekaterinburg-Kol'covo. Nel 2006 l'Aviaprad ha preso in leasing dalla compagnia aerea francese Air France due Boeing 737-500. Negli ultimi 6 mesi del 2006 la compagnia aerea russa ha trasportato 50.000 passeggeri. Nel novembre-dicembre del 2006 l'Aviaprad operava un Boeing 757-200 della compagnia aerea moscovita VIM-Avia.

Programma della Fedeltà[modifica | modifica wikitesto]

  • AviaBonusPlus

Flotta[modifica | modifica wikitesto]

Flotta storica[modifica | modifica wikitesto]

Destinazioni[modifica | modifica wikitesto]

Medio Oriente
  • Emirati Arabi UnitiEmirati Arabi Uniti
Europa
Asia centrale

Accordi commerciali[modifica | modifica wikitesto]

Incidenti[modifica | modifica wikitesto]

  • Il 10 maggio 2007 un Yakovlev Yak-40 della Aviaprad che operava il volo interno di linea Mosca, Russia - Ekaterinburg, Russia ha effettuato un atterraggio d'emergenza alle 14:25 (ora locale) all'aeroporto di Ekaterinburg-Kol'covo, Russia. Nessuno dei passeggeri e dei membri d'equipaggio ha avuto dei danni.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]