Saratov Airlines

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Saravia
Logo
Saratov Airlines ERJ-195 VQ-BRY.jpg
StatoRussia Russia
Fondazione1995 a Saratov
Sede principaleAeroporto di Saratov-Central'nyj
SettoreTrasporto
Prodottitrasporti aerei
Fatturato13 mln Euro (2005)
Dipendenti1100
Slogan«Velocemente e con il gusto!»
Sito web
Compagnia aerea regionale
Codice IATA6W
Codice ICAOSOV
Indicativo di chiamataSARATOV AIR
Primo volo1931
HubAeroporto di Saratov
Flotta14 (nel 2018)
Destinazioni21
Voci di compagnie aeree presenti su Wikipedia

Saratov Airlines (in russo: Саратовские авиалинии) è una compagnia aerea russa con base operativa presso l'Aeroporto di Saratov-Central'nyj.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La compagnia aerea è stata fondata nel 1931 come divisione di Aeroflot con il nome di Saratov United Air Squad, successivamente trasformato in Saravia; il nome attuale è stato assunto nel 2013.[1]

Nel 1995 Saravia è diventata una Società per Azioni con il 51% di proprietà dello Stato e il 49% di proprietà dei dipendenti della compagnia stessa.

Nel 2008 Saravia ha trasportato 253.200 passeggeri (+12,9 % rispetto all'anno precedente)[2]; nel 2011 ne ha trasportati 377.000 passeggeri, +11 % rispetto a 337.000 passeggeri trasportati nel 2010.[3]

Nel dicembre 2013 è diventato il primo operatore aereo russo ad introdurre in flotta gli Embraer 195.[4]

Nell'ottobre 2015 Rosaviatsia, l'agenzia federale russa che sovraintende il trasporto aereo, ha limitato l'operatività della compagnia aerea ai soli voli nazionali dopo aver riscontrato gravi irregolarità durante un'ispezione.[5]

Nel luglio 2017 Saratov Airlines ha annunciato che a partire dal luglio 2019 saranno introdotti in flotta 6 Irkut MC-21-300.[6]

Flotta[modifica | modifica wikitesto]

Embraer 195 di Saratov Airlines
Saratov Airlines nel 2018
Macchina Servizio Ordini Persone
C Y Totale
Antonov An-148-100 5 83 83
Embraer 195 2 2 10 104 114
Yakovlev Yak-42 5 16 84 100
120 120
Mil Mi-2T 2
Totale 14 2

Flotta storica[modifica | modifica wikitesto]

Accordi commerciali[modifica | modifica wikitesto]

Incidenti[modifica | modifica wikitesto]

L'Antonov An-148 di Saratov Airlines coinvolto nell'incidente dell'11 febbraio 2018.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]