RusLine

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
RusLine
VP-BDY ps + £ NO + JP NO.JPG
StatoRussia Russia
Fondazione2 giugno 1997 a Mosca-Vnukovo
Sede principaleAeroporto di Mosca-Šeremet'evo
SettoreTrasporto
Prodottitrasporti aerei
Dipendenti250+
Sito web
Compagnia aerea charter
Codice IATARG (internazionale fino al 2011),
7R (internazionale dal 2011),
РГ (interno)
Codice ICAORLU (internazionale)
Indicativo di chiamataRUSLINE AIR
Primo volo1997
HubAeroporto di Mosca-Vnukovo
Flotta25
Voci di compagnie aeree presenti su Wikipedia

La RusLine (in russo: Авиакомпания «РУСЛАЙН»?) è una compagnia aerea russa con la base tecnica all'Aeroporto di Mosca-Vnukovo, lo hub principale all'aeroporto di Mosca-Domodedovo e con gli hub secondari agli aeroporti di Ekaterinburg-Kol'covo e di Volgograd.

Strategia[modifica | modifica wikitesto]

La RusLine è una compagnia aerea russa che effettua voli di linea, voli charter e VIP con una flotta composta dagli aerei Tupolev Tu-134, Canadair CRJ-100 e Canadair CRJ-200. Dal 2003 la strategia della compagnia aerea include lo sviluppo della rete di voli di linea nazionali con gli aerei Canadair CRJ-100/-200, mentre precedentemente l'attività principale erano i voli charter e VIP.

Il 17 settembre 2007 è stato rilasciato alla RusLine S.p.a. il certificato EASA № 145.0392 che permette la manutenzione tecnica secondo la parte 145 delle regole dell'Unione europea e dell'EASA degli aerei con rating A1 col peso superiore a 5,700 kg: Canadair CRJ-100, Canadair CRJ-200.

Nel 2009 la compagnia aerea RusLine ha trasportato 94 000 passeggeri sui voli di linea domestici e sui voli charter.[1]

Flotta[modifica | modifica wikitesto]

Yakovlev Yak-40 nella livrea storica della RusLine.
Embraer EMB 120 della RusLine nella livrea della Region-Avia.
CRJ-200 nella livrea storica della RusLine.

La compagnia aerea dispone attualmente[quando?] dei seguenti aerei:

Corto raggio
Medio raggio

Ordinazioni[modifica | modifica wikitesto]

  • 7 Canadair CRJ-200[3]

Flotta storica[modifica | modifica wikitesto]

Aerei
Elicotteri

Accordi commerciali[modifica | modifica wikitesto]

Incidenti[modifica | modifica wikitesto]

Il 20 giugno 2011 il volo RusAir 243 che operava per conto della RusLine si schiantò in fase di atterraggio, uccidendo 44 delle 52 persone presenti a bordo.[4]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]