Atletica leggera ai Giochi della XXV Olimpiade - 3000 metri siepi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Bandiera olimpica Athletics pictogram.svg
3000 metri siepi
Barcellona 1992
Informazioni generali
Luogo Stadio del Montjuic di Barcellona
Periodo 3-7 agosto 1992
Partecipanti 33
Podio
Medaglia d'oro Matthew Birir Kenya Kenya
Medaglia d'argento Patrick Sang Kenya Kenya
Medaglia di bronzo William Mutwol Kenya Kenya
Edizione precedente e successiva
Seul 1988 Atlanta 1996
Atletica leggera ai
Giochi di Barcellona 1992
Athletics pictogram.svg
Corse piane
100 metri   uomini   donne
200 metri uomini donne
400 metri uomini donne
800 metri uomini donne
1500 metri uomini donne
3000 metri donne
5000 metri uomini
10000 metri uomini donne
3000 m siepi uomini
Corse ad ostacoli
110/100 m ostacoli uomini donne
400 m ostacoli uomini donne
Staffette
Staffetta 4×100 m uomini donne
Staffetta 4×400 m uomini donne
Prove su strada
Maratona uomini donne
Marcia 10 km donne
Marcia 20 km uomini
Marcia 50 km uomini
Concorsi
Salto in alto uomini donne
Salto con l'asta uomini
Salto in lungo uomini donne
Salto triplo uomini
Getto del peso uomini donne
Lancio del disco uomini donne
Lancio del martello uomini
Lancio del giavellotto uomini donne
Prove multiple
Decathlon uomini
Eptathlon donne

I 3000 metri siepi hanno fatto parte del programma maschile di atletica leggera ai Giochi della XXV Olimpiade. La competizione si è svolta nei giorni 3-7 agosto 1992 allo Stadio del Montjuic di Barcellona.

L'eccellenza mondiale[modifica | modifica wikitesto]

Campione olimpico 8'05"51 (1988) Kenya Julius Kariuki N. Qual.
Primatista mondiale 8'05"35 (1989) Kenya Peter Koech N. Qual.
Campione mondiale 8'12"59 (1991) Kenya Moses Kiptanui N. Qual.
Primatista stagionale 8'11"27, 4 luglio Algeria Azzedine Brahmi Presente

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Turni eliminatori[modifica | modifica wikitesto]

4 Batterie 3 agosto 33 partenti Si qualificano i primi 6.
2 Semifinali 5 agosto 12 + 12 Si qualificano i primi 4.
Finale 7 agosto 16 concorrenti

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Ci si attende un dominio del Kenya; in effetti la previsione si realizza. Dopo un primo giro lento William Mutwol accelera il passo ed i tre kenioti si lasciano alle spalle tutti gli altri. Per cercare di resistere, l'algerino Brahmi allunga il passo ed inciampa su Birir, che cade. Il keniota si rialza in fondo al gruppo, ma recupera senza difficoltà la testa della corsa, fa salire di nuovo il ritmo e va a vincere.
Alessandro Lambruschini porta a casa un altro quarto posto, come ai Giochi di Seul di quattro anni prima. Ha la consolazione di essere il primo dei siepisti europei.

Pos Paese Atleta Tempo
Gold medal.svg Kenya Kenya Matthew Birir 8'08"84
Silver medal.svg Kenya Kenya Patrick Sang 8'09"55
Bronze medal.svg Kenya Kenya William Mutwol 8'10"74

È la prima tripletta keniota nei 3000 siepi. Il paese africano aveva già occupato i primi due gradini del podio nella specialità nel 1968, nel 1972 e nel 1988.