Antonio Lanza (vescovo)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Antonio Lanza, C.R.
vescovo della Chiesa cattolica
BishopCoA PioM.svg
Incarichi ricoperti Vescovo di Agrigento
Nato 28 agosto 1728 a Mussomeli
Ordinato presbitero 3 settembre 1752
Consacrato vescovo 30 novembre 1769 dal cardinale Marcantonio Colonna
Deceduto 24 maggio 1775 ad Agrigento

Antonio Lanza (Mussomeli, 28 agosto 1728Agrigento, 24 maggio 1775) è stato un vescovo cattolico italiano, 77º vescovo di Agrigento.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Carriera ecclesiastica[modifica | modifica wikitesto]

Nacque a Mussomeli il 28 agosto 1728. Appartenente alla congregazione dei Chierici regolari teatini, il 3 settembre 1752 fu ordinato sacerdote, divenendone di fatto uno dei principali membri. Venne designato vescovo il 20 novembre 1769 e ordinato a Roma il 30 novembre dello stesso anno, dal cardinale Marcantonio Colonna. Arrivò ad Agrigento il 29 aprile 1770, aiutando i poveri e pagando i loro pegni, al Monte dei Pegni. Morì ad Agrigento il 24 maggio 1775.

Genealogia episcopale[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]