Ali d'argento

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ali d'argento
Sliver wings newspaper ad.png
Titolo originale Silver Wings
Lingua originale inglese
Paese di produzione USA
Anno 1922
Durata 90 min (9 rulli)
Colore B/N
Audio muto
Rapporto 1,33 : 1
Genere drammatico
Regia Edwin Carewe e John Ford (prologo, con il nome Jack Ford)
Sceneggiatura Paul Sloane
Casa di produzione Fox Film Corporation
Fotografia Robert Kurrle e Joseph Ruttenberg
Interpreti e personaggi
  • Mary Carr: Anna Webb (nel prologo / play)
  • Lynn Hammond: John Webb (nel prologo)
  • Knox Kincaid: John (nel prologo)
  • Joseph Monahan: Harry (nel prologo)
  • Maybeth Carr: Ruth (nel prologo)
  • Claude Brooke: zio Andrews (nel prologo / play)
  • Robert Hazelton: il pastore (nel prologo)
  • Florence Short: vedova Martin (nel prologo)
  • May Kaiser ... Her Child
  • Percy Helton ... John (play)
  • Joseph Striker ... Harry (play)
  • Jane Thomas ... Ruth (play)
  • Roy Gordon ... George Mills (play)
  • Florence Haas ... Little Anna (play)
  • L. Rogers Lytton: presidente della banca (play) (con il nome Roger Lytton)
  • Ernest Hilliard ... Jerry Gibbs (play)

Ali d'argento (Silver Wings) è un film muto del 1922 diretto da Edwin Carewe e John Ford.

Il prologo lo si deve a John Ford, che si firma con il nome Jack Ford.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film fu prodotto dalla Fox Film Corporation.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Distribuito dalla Fox Film Corporation, il film - presentato da William Fox - uscì nelle sale cinematografiche USA il 22 maggio 1922. La pellicola viene considerata presumibilmente perduta[1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Silent era

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema