Afrobeat

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Afrobeat
Origini stilistiche Funk, Soul music
Origini culturali GhanaNigeria
Strumenti tipici conga, batteria, chitarra basso, percussioni, sassofono, tastiere
Popolarità Dagli anni '20 agli anni '70
Categorie correlate

Gruppi musicali afrobeat · Musicisti afrobeat · Album afrobeat · EP afrobeat · Singoli afrobeat · Album video afrobeat

L'afrobeat è un genere di musica pop nato in Africa occidentale nella seconda metà degli anni sessanta e divenuto particolarmente popolare negli anni ottanta. Unisce elementi di musica tradizionale yoruba, jazz, funk e altri stili. Il maggior esponente dell'afrobeat è stato il polistrumentista nigeriano Fela Kuti[1]. Fra gli altri esponenti, Femi Kuti, Tony Allen e Antibalas[2].

Artisti afrobeat[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Brian Eno: Fela's music will live on through his son, in The Telegraph, 17 novembre 2010. URL consultato il 30 marzo 2020.
  2. ^ (EN) Afro-beat Music Artists, su AllMusic. URL consultato il 30 marzo 2020.
Controllo di autoritàLCCN (ENsh99011295
Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica