Yun (Street Fighter)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Yun
Yun (a destra) e Yang in Street Fighter IV
Yun (a destra) e Yang in Street Fighter IV
Universo Street Fighter (serie)
Lingua orig. Giapponese
1ª app. in Street Fighter III
Luogo di nascita Cina Cina
Abilità

Storia e descrizione[modifica | modifica sorgente]

Yun Lee è il fratello gemello di Yang, nonché allievo di Gen, il quale ha insegnato loro l'arte del Kung Fu. Gen è stato anche il maestro di Chun-Li, considerata quindi da loro una specie di "zia".

Risiedenti in Hong Kong, entrambi i fratelli vengono considerati i protettori della città e sono proprietari di un famoso ristorante, in cui lavorano. Yun partecipa al torneo di Street Fighter per testare le sue abilità e per sconfiggere Gill, il capo della setta degli Illuminati.

In Super Street Fighter IV Arcade Edition (ambientato precedentemente rispetto al terzo capitolo), dopo la partenza di Chun-Li, parte a sua volta in compagnia del fratello, mosso dalla curiosità di scoprire verso quale avventura sta viaggiando la ragazza.

Nel suo filmato finale in Street Fighter III: Third Strike, lo si vede imprecare contro il dio Gill per fargli rendere conto che le sue idee sono da criminale e gli dice di lasciare in pace la loro città e così tutto il resto della popolazione.

Suo fratello Yang gli è rivale, e il fatto di non riuscire a superarlo crea in lui un senso d'inferiorità. Difatti nel dialogo d'intermezzo di Yang nella modalità Arcade che avviene prima del combattimento, si legge che vorrebbe sfidarlo per testare solo i suoi miglioramenti, ma in realtà vorrebbe batterlo per essere considerato il più forte tra i due.

In tutte le serie (escludendo SFIII e SSFIV: AE) Yang fa da partner a Yun in determinate situazioni durante i combattimenti (quali Super Moves e Special combos).

Nei loro rispettivi filmati, dopo aver sconfitto Gill, tornano a casa da Houmei e Shaomei, due sorelle che lavorano con loro al ristorante, le quali covano dell'amore nei loro confronti.

Yun e Yang inoltre appaiono nel filmato introduttivo di Chun-Li in Street Fighter IV, per poi essere stati aggiunti come personaggi giocabili nell'aggiornamento Super Street Fighter IV Arcade Edition

Aspetto e carattere[modifica | modifica sorgente]

Il suo simbolo di riconoscimento è il suo amato capello blu, dal quale non si separa mai. Indossa un abito cinese con bottoni ocra, uguale a quello del fratello tranne che per il colore (bianco il suo, rosso quello di Yang), dei larghi pantaloni neri e delle scarpe da ginnastica del medesimo colore. Ama andare sullo skateboard e fare ironia, inoltre è abbastanza presuntuoso e molto sicuro di sé.

Comparse[modifica | modifica sorgente]

Appare nei seguenti titoli:

-Street Fighter III (New Generation, Second Impact, Third Strike)

-Street Fighter Alpha 3 Max

-Capcom VS Snk 2

-Capcom Fighting Evolution

-Super Street Fighter IV Arcade Edition

Attacchi[modifica | modifica sorgente]

Le mosse speciali di Yun sono:

- You Hou (Super Art 1 in Street Fighter III: 3rd Strike; Ultra Combo 1 in Super Street Fighter IV: Arcade Edition)

- Sourai Rengeki (Super Art 2 in Street Fighter III: 3rd Strike; Ultra Combo 2 in Super Street Fighter IV: Arcade Edition)

- Genei Jin (Super Art 3 in Street Fighter III: 3rd Strike; Super Combo in Super Street Fighter IV: Arcade Edition)

La sua mossa caratteristica, oltre che la più famosa, è il Genei Jin, che gli permette per un tempo limitato di effettuare combo altrimenti impossibili e di muoversi molto velocemente acquistando un'aura verde acqua che lascia una scia durante i suoi movimenti.

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi